5 modi per rendere originali le infradito da spiaggia

Se amate le infradito per andare in spiaggia potete personalizzarle con glitter, bottoncini, perline. Vediamo insieme come fare.

Tempo d’estate, voglia di sole e di mare. Ma per andare in spiaggia non possiamo indossare certamente le nostre scarpe preferite. Tuttavia, non significa dover necessariamente rinunciare a sentirsi trendy e alla moda, anche in riva al mare.

Ecco, allora, che le infradito prendono nuova vita, nuovi colori e soprattutto decorazioni originali e persino un po’ bizzarre. E se non si vogliono spendere cifre da capogiro per un paio di sandali infradito da indossare in spiaggia, dove possono facilmente rovinarsi, scolorirsi o potrebbero persino perdersi, ecco che possiamo rendere strepitose anche da soli, con pochi materiali e tanta fantasia.

Allora vediamo insieme 5 modi tra i più semplici ed originali!

Infradito mon amour! Una guida per l’estate

VEDI ANCHE

Infradito mon amour! Una guida per l’estate

Perline

Il primo modo, forse tra i più semplici ma di grande effetto, prevede l’utilizzo di perline. Se siete pratiche di cucito e non temete ago e filo, potreste infilare le perline, una per una, e cucirle lungo le fasce, in genere in gomma, delle vostre infratito. Cercate di riempire ogni spazio vuoto, utilizzando perline di varie dimensioni, in modo da creare un effetto simpatico ed originale.

Sul davanti, poi, potreste creare una meravigliosa composizione a forma di fiore, cuore o quant’altro, sempre utilizzando le perline. Meglio ancora, poi, se utilizzaste delle perline tutte colorate, oppure in abbinamento al vostro costume preferito.

Essendo le infradito da spiaggia davvero economiche, potreste pensare di crearne un paio per ogni costume da bagno o pareo che possedete, così da abbinarne colori, toni e sfumature. Se invece non siete per nulla brave nel cucito e volete un risultato più immediato, anche se forse meno duraturo, potreste pensare di incollare le perline utilizzando della colla a caldo. In questo caso, però, sarebbe preferibile scegliere delle “finte perline”, ossia quelle sferiche solo da un lato, mentre l’altra parte apparirà piatta, in modo che risultino incollate più saldamente e saranno meno soggette a staccarsi. Sceglietene di tutti i gusti, colorate, perlate, glitter e persino in simil swarovski!

Come realizzare un ombretto fai da te con glitter

VEDI ANCHE

Come realizzare un ombretto fai da te con glitter

Uncinetto

Un altro metodo molto originale e pratico è quello di utilizzare l’uncinetto e, ovviamente, del filo. Scegliete del cotone abbastanza resistente ed iniziare la vostra lavorazione. Potrete decidere di rivestire le fasce laterali in gomma, oppure sostituirle interamente con delle nuove fasce realizzare interamente ad uncinetto. Starà alla vostra bravura nell’uso di questa tecnica scegliere il metodo migliore.

Sul davanti, inoltre, create fiori o altre applique, utilizzando sempre uncinetto e filati colorati. Molto di moda, poi, sono i filati naturali, oltre al cotone, come lo spago, il lino e la canapa, nelle loro splendide tonalità “nature”. Questo tipo di personalizzazione, inoltre, di presta benissimo anche per “riciclare” oltre che personalizzare. Infatti, potrete recuperare infradito da buttare perché con le fascette rotte, semplicemente creandone di nuove all’uncinetto.

Per una lavorazione veloce e meno laboriosa, infine, procuratevi un uncinetto versione maxi, almeno N°9, e lavorate della fettuccia tutto intorno alle fascette con una semplice maglia bassa. Il risultato vi sorprenderà e lo avrete realizzato davvero in pochi minuti.

Come fare un bikini con la tecnica dell’uncinetto

VEDI ANCHE

Come fare un bikini con la tecnica dell’uncinetto

Stoffa

Se disponete di un po’ di stoffa di riciclo dalle tonalità e disegni particolarmente belli, utilizzatela per ricoprire le vostre banali infradito da spiaggia. Vi basterà creare delle strisce di stoffa e procurarvi dei bottoncini automatici. Annodate insieme più strisce e cucite alle estremità i bottoncini automatici. L’altro lato dei bottoni andrà fissato nei punti strategici delle infradito, ossia la parte centrale e le estremità posteriori delle fascette.

Attorcigliate le strisce intorno alle fascette e fissate, infine, i bottoncini a pressione. In questo modo, inoltre, potrete rimuovere le strisce di stoffa e sostituirle, magari, con altre di colori diversi, per un paio di infradito davvero versatili.

Crochet: capi e accessori all’uncinetto per l’estate

VEDI ANCHE

Crochet: capi e accessori all’uncinetto per l’estate

Bottoni

Per un’idea ancora più originale e divertente, procuratevi tanti bottoni, meglio se tutti colorati. Sceglieteli di grandezze diverse, da quelli piccolissimi a quelli davvero grandi, con 2 o 4 buchi. Per un effetto più glamour, scegliete bottoni tutti dorati, oppure tutti argentati. Incollate i bottoncini su tutta la superficie delle fascette, allo stesso modo delle perline.

Potreste pensare anche di cucirli, per una resa e durata migliore. E se si perde un bottone? Niente di più semplice, perché non vi sarà difficile procurarvene uno nuovo, anzi vecchio e riciclato, tolto da capi destinati ormai alla pattumiera.

Il ritorno del crochet: costumi e top fatti all’uncinetto

VEDI ANCHE

Il ritorno del crochet: costumi e top fatti all’uncinetto

Treccine

Se la versione in stoffa non vi convince e l’uncinetto non sapete neanche come si impugna, probabilmente saprete fare le treccine. Vi basterà procurarvi del filo a piacere, nei colori e materiali che preferite, persino mixando più colori tra loro, tagliare tanti fili della giusta lunghezza e creare delle treccine abbastanza spesse da poter coprire interamente le fascette delle vostre infradito, semplicemente incollandole con della colla a caldo, oppure cucendole sulle fascette stesse.

In alternativa, rimuovete completamente le fascette di gomma e sostituitele con le treccine stesse, meglio se abbastanza doppie e in materiale resistente. Sarà bene, però, che la piccola striscia, quella che va proprio tra le dita, sia più sottile, in modo da non crearvi fastidio nell’indossarle. Fissate le treccine con dei semplici nodini sulla suola delle infradito, in modo che si blocchino nella fessura dove c’erano prima le fascette di gomma.

Riproduzione riservata