Ragazza in mezzo alla Natura

11 cose che puoi iniziare a fare nella Giornata Mondiale della Terra per uno stile di vita più sostenibile

È la Giornata Mondiale della Terra 2021: non c'è giorno migliore per iniziare a tua la propria parte e rendere più sostenibile il tuo stile di vita!

Non fermarti a celebrare la Giornata Mondiale della Terra 2021. Pensa, invece, a cosa potresti fare in concreto per aderire a quello che è il tema di quest'anno, Restore Our Earth e dare al nostro pianeta nuova linfa vitale.

Sì, perché puoi farlo ogni giorno, con piccoli gesti, proprio a partire da oggi. Come? Te lo spieghiamo immediatamente.

Spegni le luci

Sprecare energia significa far del male all'ambiente. Per questo, da oggi, potresti iniziare a spegnere tutte le luci e i dispositivi che non ti servono davvero. Il risparmio energetico è un passo verso una vita più green.

La cosa migliore da fare è sfruttare l'illuminazione naturale finché possibile, ma qualora fosse necessario è consigliabile utilizzare lampadine a LED.

Se vuoi fare qualcosa in più, inoltre, ricordati che per risparmiare energia devi evitare di asciare elettrodomestici e dispositivi elettronici in stand-by e regolare la temperatura del frigorifero sotto i 3°C.

Riduci lo spreco alimentare

Una cena luculliana, un pasto abbondante sempre e comunque, anche se vivi da sola o se condividi la tua vita solo con il partner. E gli avanzi? Via, nel cesto della spazzatura. Un vero spreco, che comincia dalla spesa.

Sì: lo spreco alimentare parte dal supermercato. Fare una grande spesa, destinata a scadere e a essere gettata via, è un'abitudine deleteria che dovresti eliminare.

Allinea invece i tuoi acquisti (e dunque i tuoi pasti) al tuo consumo reale, cercando di fare sempre e solo lo stretto necessario. In più, se dovessero rimanere degli avanzi, cerca di riutilizzarli impiegandoli in altre ricette.

Acquista frutta e verdura locali

A proposito di spesa, come sei messa con frutta e verdura? Attenzione, nessuno dice che tu non debba, ogni tanto, concederti una sfiziosità. Tuttavia, se vuoi cominciare a cambiare il mondo, devi iniziare a fare degli acquisti più consapevoli.

Già da oggi cerca di optare per frutta e verdura locali. Tieni presente che i prodotti non locali, infatti, percorrono moltissimi chilometri per arrivare sulla tua tavola, cosa che incrementa l'inquinamento a causa dell'utilizzo di combustibili fossili e delle emissioni di carbonio.

Svuota il carrello (anche online)

Viviamo in un'epoca in cui tutto è davvero a portata di mano, cosa che conduce a uno shopping compulsivo (anche online). Una cattiva abitudine non solo a livello monetario, ma anche a livello ambientale.

Fare shopping leggero e superficiale porta a gettare con più frequenza gli oggetti "vecchi", cosa che a sua volta crea un cumulo sempre più grande di rifiuti che spesso, tra l'altro, non sono riciclabili.

Svuota il carrello e comincia, da oggi, a riflettere attentamente prima di fare qualsiasi acquisto.

Risparmia l'acqua

Per quanto sia un concetto base del rispetto per l'ambiente, la verità è che capita a tutte di sciupare acqua in modo più o meno consapevole. Questa, purtroppo, è una pessima abitudine che dovremmo debellare, imparando a usare questa risorsa con cognizione di causa.

Esistono tanti modi per risparmiare l'acqua, anche laddove lo spreco sembra davvero inevitabile (come in bagno e in cucina). Oggi, in occasione della Giornata Mondiale della Terra 2021, prova a fare più attenzione a quanta ne usi e comincia un percorso virtuoso per sprecarne sempre meno.

Rendi sostenibile il tuo bagno

Già che parliamo di acqua, quanto è sostenibile il tuo bagno? Si tratta del regno della cura della nostra persona e del nostro benessere, un luogo in cui passiamo diverso tempo durante il giorno. Dunque, è anche lì che oggi potresti mettere in atto dei cambiamenti.

Per rendere sostenibile il tuo bagno, oltre alla già succitata attenzione allo spreco d'acqua, puoi passare alla coppetta mestruale, usare carta igienica ecologica e provare a fare il sapone da sola.

Inoltre, se il tuo bagno coincide con la lavanderia, puoi seguire i consigli per un bucato greeen.

Unisciti alle iniziative green dei brand beauty

Hai mai pensato a quanto le tue scelte in fatto di cosmetici possano impattare sulla Terra? Se non l'hai mai fatto, non c'è occasione migliore della Giornata Mondiale della Terra 2021 per rifletterci su.

A questo proposito, molti brand beauty stanno organizzando iniziative e stanno cambiando la propria produzione per rendere sempre più sani ed ecologici i loro prodotti.

La conoscenza è un'arma importante e partecipare a queste iniziative può renderti più consapevole negli acquisti.

Differenzia e ricicla (anche in modo creativo)

Se non lo fai ancora, non c'è giorno migliore della Giornata Mondiale della Terra 2021 per iniziare a differenziare i tuoi rifiuti in modo da portarli a nuova vita in futuro.

In più, oggi potrebbe essere il giorno giusto per cominciare a riciclare in maniera creativa: bottiglie di plastica, mollette, sughero e tanto altro ancora possono diventare dei suppellettili o delle decorazioni e tenerti compagnia sotto nuove (e inaspettate) forme.

Usa materiali riutilizzabili

Sì, è vero, è più facile a dirsi che a farsi. Eppure in questa giornata speciale potresti fare una lista per cominciare a capire quali oggetti non riutilizzabili puoi effettivamente eliminare dalla tua quotidianità.

Se vuoi dire addio alla plastica, per esempio, puoi usare soluzioni alternative con oggetto eco-friendly come gli spazzolini in bambù e i termos. Datti il via e farai la differenza.

Proteggi le api

Magari sei tra quelle a cui gli insetti col pungiglione fanno una tremenda paura, ma ricordati: le api sono nostre amiche. Sono responsabili di circa l'80% dell’impollinazione di tutte le specie vegetali viventi sul pianeta. 

Banale? Affatto, perché ciò significa che garantiscono circa il 35% della produzione globale di cibo. Se scomparissero, scompariremmo anche noi. Ma cosa puoi fare, oggi, per proteggere le api?

In primis, curare i fiori del tuo balcone e non allontanarle quando le vedi. Poi, sistemare una vaschetta con un po' d'acqua e zucchero per dare loro un po' di ristoro quando si troveranno a passare di lì.

Infine, puoi adottare un alveare online. Esistono, infatti, tanti progetti finalizzati alla salvaguardia che possono aiutarti nel tuo obiettivo.

Pianta un albero

Ultimo gesto, ma non per importanza: piantare alberi è fondamentale, perché aiuta proprio a ristabilire l'equilibrio del pianeta. Può sembrarti assurdo: come fai a piantare un albero qui, ora proprio oggi?

Semplice: online. Esistono diverse app (tra cui Treedom) che ti consentono di acquistare e piantare degli arbusti e ripopolare foreste. Regalati un albero, regala alla Terra un po' di respiro.

Riproduzione riservata