Le celebrity che hanno cambiato nome per avere successo

/5

Dalla fidanzata del principe Harry, Meghan Markle, alla modella Gigi Hadid, fino all'attrice Helen Miller: tantissime le star che hanno puntato sul nome per avere successo

I fan di tutto il mondo urlano i loro nomi a squarciagola. Nomi famosi che si leggono nei titoli dei film o sulle locandine, venerati da molti sulla Walk of Fame a Los Angeles. Nomi importanti la cui notorietà immortale attraverserà tempi, arti e mode. Ma siamo proprio sicuri che i loro nomi di battesimo e nomi d’arte coincidano?

Perché a Hollywood e dintorni, a volte, bisogna cambiarsi il nome per avere successo. Forse perché è brutto, magari impopolare o, al contrario, troppo popolare, come Nicholas Cage che ha rinunciato al suo cognome Coppola (è nipote del regista Francis Ford) per evitare accuse di nepotismo.

O Mila Kunis che all'anagrafe era Milena Markovna Kunis, trasferita dall'Ucraina a Los Angeles all'età di sette anni; Natalie Portman è Natalie Herschlag, nata in Israele, mentre la famosa popstar Miley si chiama in realtà Destiny Hope Cyrus (il padre la chiamava Smiley per il suo bel sorriso poi è finita in Miley).

Mentre Kathryn Hudson ha deciso di cambiare il cognome in Perry per evitare di essere confusa con l'attrice Kate Hudson. Jodie Foster in realtà è Alicia Christian Foster, mentre Meg Ryan è Margaret Mary Emily Anne Hyra, effettivamente un po' lunghino.

Sono moltissime le star del cinema e della musica che, fuori da set e palcoscenici, non si chiamano come avete creduto finora. Scopriteli tutti sfogliando la gallery!

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te