10 abiti da sposa da tutto il mondo

  • 1 10
    Credits: Getty Images

    Una coppia coreana nei loro colorati "hanbok" nuziali, abiti da cerimonia indossati in occasioni formali.

  • 2 10
    Credits: Shutterstock

    Una sposa sudanese nel giorno del suo matrimonio, con la tipica acconciatura e i caratteristici gioielli.

  • 3 10
    Credits: Shutterstock

    Una sposa indiana ritratta durante il giorno del suo matrimonio: la maggior parte delle donne per le proprie nozze si fa decorare le mani con tatuaggi all'henné.

  • 4 10
    Credits: Shutterstock

    Una sposa turca nel tradizionale abito nuziale.

  • 5 10
    Credits: Getty Images

    Questa sposa Shinto indossa un kimono ricamato unitamente al tradizionale copricapo di carta, conosciuto come "tsuno-kakushi".

  • 6 10
    Credits: Shitterstock

    Le spose musulmane in Thailandia indossano un abito color pesca e l'hijab; il letto dove trascorreranno la loro prima notte di nozze verrà decorato con moltissimi fiori dai familiari.

  • 7 10
    Credits: Getty images

    Nella remota città di Ribnovo, nel sud-ovest del paese, la pratica della "gelena" comporta che il viso della sposa sia coperto con vernice e paillettes colorate.

  • 8 10
    Credits: Shutterstock

    Una sposa ungherese immortalata nel giorno del proprio matrimonio con il tradizionale copricapo.

  • 9 10
    Credits: Shutterstock

    Una sposa balinese immortalata nel giorno del proprio matrimonio con il tradizionale e sontuoso copricapo.

  • 10 10
    Credits: Shutterstock

    Una coppia di sposi tibetani nel giorno del loro matrimonio a Lhasa.

3/5

Nel mondo, l’abito tradizionale da sposa è assai diverso dal nostro: ecco allora 10 esempi di stili e costumi provenienti da Paesi differenti

Gli abiti da sposa non sono tutti uguali. Lo sapevi che la tradizione dell’abito da sposa di colore bianco è un fenomeno relativamente recente? Se le spose di Europa e Stati Uniti li hanno indossati per secoli, altri colori – come il giallo, il blu, il grigio e persino il nero – erano altrettanto accettati e popolari.

Fu solo dopo che la Regina Vittoria optò per un vestito bianco per le sue nozze celebrate nel 1840 che questa nuance diventò onnipresente. I modelli e gli stili potranno pure essere cambiati, ma gli abiti bianchi indossati dalla maggior parte delle spose occidentali oggi non sono radicalmente diversi da quello della sovrana inglese.

In altre parti del mondo, tuttavia, il vestito sfoggiato per questa occasione è assai diverso rispetto a come lo conosciamo nella nostra cultura: ecco allora dieci esempi provenienti da vari popoli che celebrano il “grande giorno” secondo differenti tradizioni.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te