In cucina con GIALLOZAFFERANO e Amazon Alexa

Credits: Mondadori

Un nuovo step nella strategia di innovazione del primo food brand italiano

GialloZafferano, il sito di cucina numero uno in Italia, amplifica la sua mission di aiutare gli italiani in cucina con la sua nuova Skill per Amazon Alexa, il servizio vocale basato sul cloud di Amazon.

Da oggi infatti i possessori di Echo, il nuovo dispositivo Amazon, potranno dialogare con Alexa per cercare ispirazione per i propri piatti, consultando tutte le ricette di Giallo Zafferano.

"Siamo particolarmente orgogliosi di lavorare con Amazon per la nuova Skill di GialloZafferano”, ha dichiarato Andrea Santagata, vice direttore generale Periodici Italia del Gruppo Mondadori.

“Con Amazon Alexa coloro che amano cucinare avranno accesso a un servizio vocale innovativo che guiderà facilmente nella ricerca di ricette e ingredienti, in modo naturale e friendly”.  Basterà dire “Alexa, apri GialloZafferano” per entrare in un mondo di idee deliziose e chiedere "Alexa, iniziamo a cucinare" per essere assistiti in tutte le fasi, passo dopo passo.

In questo modo l’utente potrà interrompere la preparazione quando lo desidera e ricominciare dal momento esatto in cui si è fermato, e senza dover mai usare le mani, normalmente impegnate in cucina. Sarà così possibile continuare tranquillamente a tagliare, mescolare, impastare, mentre Alexa racconterà lo step successivo, disponibile anche in video per Echo Spot, il device Amazon Echo dotato di schermo.

GialloZafferano, forte del successo del sito, da cui sono nati un mensile che in poco più di un anno ha raggiunto una media di oltre 120.000 copie diffuse (fonte Ads, marzo 2018), una serie di libri e una trasmissione televisiva su Canale 5 giunta alla sua seconda edizione, può ora contare su un’offerta multicanale ancora più articolata, in grado di affiancare gli utenti in ogni momento della giornata. 

Riproduzione riservata