Ponti e festività del 2018: il calendario e le date utili

Credits: Shutterstock

Se si ha già bisogno di una pausa dal lavoro e dalla quotidianità... ecco tutti i ponti e le festività del 2018

L'anno è appena iniziato e già senti la necessità di avere qualche giorno di relax, oppure vuoi pianificare in maniera strategica le ferie durante l'anno, per consumare quanti meno giorni possibile, sfruttando ponti e festività? Ecco allora il calendario per orientarsi fra le feste e i ponti comandati e iniziare a pianificare un week end lungo che possa aiutarci a sopravvivere alla routine cittadina.

Quanti sono i ponti nel 2018 e quando cadono?

Purtroppo, se il 2017 è stato un anno fortunato da questo punto di vista, non si può dire altrettanto per quest’anno. Molte feste, infatti, cadranno proprio nei week end o a metà settimana, rendendo quindi un po’ più complicato concedersi qualche giorno in più di relax. Ma non tutto è perduto! Infatti con soli 10 giorni di ferie si potranno sfruttare ben 30 giorni per andare in vacanza e concedersi quella gita fuori porta che tanto si è desiderata, partendo proprio dalla Pasqua, che da sempre è considerata una buona occasione per concedersi un piccolo break.

Ma la prima festività a cui si va incontro è il Carnevale: il suo ultimo giorno, anche conosciuto come martedì grasso, sarà il 13 febbraio. Precede il mercoledì delle Ceneri che segna l’inizio della Quaresima.

Il Carnevale Ambrosiano si festeggia sabato 17 febbraio. Ciò significa che i residenti del capoluogo meneghino festeggeranno il carnevale nelle 24 ore precedenti la prima domenica di Quaresima, che quest'anno è in calendario per il giorno 18 febbraio. Il Carnevale di Venezia invece è dal 27 gennaio al 13 febbraio con le sue spettacolari maschere. A Verona il Carnevale inizia il 21 gennaio con l’elezione del Papà del Gnoco, e prosegue fino al martedì grasso. A Viareggio si terrà dall’8 febbraio al 13 febbraio.

Purtroppo nel 2018 la Pasqua (che cade domenica 1 aprile) e la Festa della Liberazione, pur non essendo molto lontane tra loro, non sono comunque collegabili, anche se quest’ultima potrebbe offrire l’occasione giusta per un ponte lungo a inizio settimana (allungando con il lunedì e il martedì precedenti). Il primo maggio invece, la Festa dei Lavoratori, cade di martedì e offre l'occasione per un weekend lungo, per chi riesce a prendere un giorno di ferie il lunedì 30 aprile e approfittare di 4 giorni di svago. Mentre la Festa della Repubblica, il 2 giugno, quest'anno è proprio di sabato, lasciando di soli due giorni uno dei ponti con cui solitamente si inaugura l'estate.

Dopo Ferragosto (mercoledì 15 agosto), si aspetta il ponte di Tutti i Santi per concedersi un po' di meritato riposo: il 1 novembre che cade di giovedì permette infatti di programmare qualcosa di accattivante con un solo giorno di stop lavorativo, magari in una SPA per ripararsi già dai primi freddi.

Mentre, chi ha la fortuna di poter non lavorare la vigilia di Natale, potrà godere di ben 5 giorni di vacanze natalizie, con Natale e Santo Stefano che cadono rispettivamente di Martedì e Mercoledì.

Quindi meglio approfittare di voli a basso prezzo e cominciare a programmare le ferie per il 2018, iniziando ad avere una panoramica chiara delle date più interessanti dell’anno.

Ecco nel dettaglio il calendario dei ponti 2018.

Pasqua e Pasquetta 2018: Domenica 1 e lunedì 2 aprile 2018 - 3 giorni

Festa della Liberazione: Mercoledì 25 aprile 2018 - da 1 a 5 giorni

Festa del Lavoro: Martedì 1 maggio 2018 - 4 giorni

Festa della Repubblica: Sabato 2 giugno 2018 - 2 giorni

San Pietro e Paolo (Roma): Venerdì 29 giugno 2018 - 3 giorni

Ferragosto: Mercoledì 15 agosto 2018 - da 1 a 5 giorni

Tutti i Santi: Giovedì 1 novembre 2018 - 4 giorni

Sant'Ambrogio (Milano): Venerdì 7 dicembre 2018 - 3 giorni

Immacolata Concezione: Sabato 8 dicembre 2018. 2 giorni

Natale e Santo Stefano: Martedì 25 e Mercoledì 26 dicembre 2018 - 2 giorni

Capodanno 2019: Martedì 1 gennaio 2019 - 4 giorni

 

Riproduzione riservata