Camminata veloce

Camminata veloce Credits: Olycom
02/07
Foto

Camminare fa dimagrire e combatte la depressione

Se si pensa che solo la corsa o estenuanti sedute in palestra possano far perdere peso, si è decisamente fuori strada. Infatti, uno dei motivi per cui le neomamme rinunciano all'attività fisica è l'incompatibilità della routine quotidiana (e della stanchezza a essa correlata) con palestra e corse al parco.

Invece, anche camminare fa dimagrire. E non poco. Basti pensare che, per perdere i chili di troppo, sarebbe sufficiente una camminata veloce di 30 minuti ogni giorno (ovviamente, non esagerando con il cibo).

Inoltre, camminare non ha un costo, si può fare ovunque e in qualsiasi momento della giornata. All'inizio, se si è molto provate dalla stanchezza, si può cominciare con 15 minuti di passeggiata ogni mattina. Per poi aumentare il tempo, fino a 30-40 minuti di camminata.

Riproduzione riservata