I piccoli malanni di stagione dei bambini

Credits: Corbis
1 4

SE IL NASINO È CHIUSO

Fino ai 3 anni di età un bambino non sa soffiarsi il naso da solo. Per eliminare il muco, che trattiene batteri, virus, allergeni e polvere, i metodi consigliati sono tre: il lavaggio delle cavità nasali (da fare con flaconcini di acqua termale o marina) che porta via secrezioni e impurità; gli spray nasali (a base di soluzione fisiologica, acqua marina o oli essenziali come l’eucalipto) che liberano e decongestionano le mucose; l’aspirazione del muco, un sistema utile e delicato, specie per i neonati, che si effettua con apposite “pompette” (le trovi in farmacia).

/5

La prima influenza: che ansia! Ma con i consigli del pediatra sarà facile curarla

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te