Lo sport giusto per i bambini? Sulle ruote!

Credits: Olycom
1 5

«Sono a metà tra il gioco e lo sport, quindi risultano attraenti anche per i più pigri. In più, costringono a uscire di casa e permettono di sviluppare tratti importanti della personalità » assicura Giovanna Susca, psicologa sportiva e mental trainer.

«Più che in altri sport, infatti, qui si impara l'autocontrollo perché il movimento sulle ruote è una sfida per l'equilibrio e impone concentrazione per non cadere. Questo costringe i piccoli a mettere costantemente in atto strategie per padroneggiare i propri movimenti nello spazio e a valutare quando possono lasciarsi andare e quando, invece, devono limitarsi. Un ottimo esercizio soprattutto per i ragazzini più spericolati».

/5

In queste discipline il mezzo diventa quasi un prolungamento del corpo. Un ottimo esercizio per i bambini, che devono imparare la coordinazione, e per gli adolescenti, spesso impacciati

Un under 14 su cinque in Italia non fa sport. E solo il 14% gioca fuori casa tutti i giorni. Lo dice la ricerca Lo stile di vita dei bambini e dei ragazzi realizzata da Ipsos per Save the Children.

Eppure i benefici del movimento all'aria aperta sono ormai ovvi. Perché non approfittare allora di bici, pattini & Co.?

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te