Come un robot, di Mindstorms

Sembra un robot ma, come i giochi Lego, si smonta per creare tante altre cose (Mindstorms NXT, 289,90 euro).

Oggetti super sofisticati ma semplicissimi da usare. Per divertirsi ma anche per imparare. Ormai i bambini hanno un’amica (e una maestra) in più: la tecnologia

Fiabe tecnologiche

Tante figure, ognuna che simboleggia una storia, e un matitone magico: quando i bambini lo puntano su un disegno, parte una fiaba registrata da mamma o papà! (Anybook DRP-3000 , 49,90 euro).

Tablet per disegnare

Si disegna sulla tavoletta come su un foglio. Ma i “capolavori” si vedono in diretta sullo schermo di tivù o pc (Draw Game Tablet, 69,90 euro, per Nintendo Wii).

Per giocare con le foto

Con questa macchina si scatta una foto poi la si trasforma, aggiungendo timbri e cornici (Kidizoom Digital, Giochi Preziosi by Disney, 90 euro).

Giochi virtuali

I piccoli che hanno la nuova Nintendo 3DS coccoleranno un cucciolo virtuale con Nintendogs (49 euro). Chi ha la vecchia console si divertirà con le ultimissime avventure dei Pokémon (39 euro).

Le cuffie per bambini

Le cuffie per bambini e ragazzini hanno un segreto: un limitatore di volume che non rovina l’udito (Maxell kids headphone, 15 euro).

Mappamondo digitale

Vecchio mappamondo addio! Quello elettronico rivela ogni angolo della Terra con la penna digitale. E si aggiorna via Internet (Smart Globe 3, Oregon Scientific, 129,90 euro).

Riproduzione riservata