Il teatro per i bambini

Credits: Shutterstock
1 6

Il teatro è un veicolo espressivo potente. Una forma d’arte che permette di conoscere e sperimentare i confini tra realtà e fantasia, tra verità e finzione. Ed è proprio questo incontro che aiuta ad accettare il mondo nel quale si vive per quello che è, in modo più consapevole.
Avvicinare i bambini al teatro e alla disciplina della recitazione vuol dire consegnare loro uno strumento bellissimo attraverso il quale evolvere, come individuo e come membro di una comunità, utilizzando il gioco e la fantasia.
Un percorso di crescita quindi che sa mettere in comunicazione con la propria parte emotiva, che può aiutare ad affrontare le insicurezze naturalmente presenti in ognuno di noi e grazie al quale sviluppare empatia e fiducia nei confronti dell’altro.

Abbiamo chiesto a Giulia Donelli - insegnante di recitazione a Milano, con una lunga esperienza di lavoro con i più piccini presso la scuola di teatro Il Faro Teatrale, all'interno di diversi istituti scolastici e insegnante di recitazione integrata alle persone con disabilità intellettiva per la Piccola Accademia di Cascina Biblioteca, Cooperativa sociale di solidarietà Onlus – come avvicinare i più piccoli al teatro, in cosa consiste esattamente un percorso teatrale per bambini e quali sono i suoi benefici.

“Io penso che chiunque, a qualunque età, dovrebbe cimentarsi nell'esperienza del teatro: è educativo e liberatorio nel medesimo tempo.” Ci dice l’esperta.

Scopri con noi tutto quello che c’è da sapere su questa affascinante disciplina!

/5

Un mezzo di espressione unico che può rivelarsi per i più piccoli un percorso importante di crescita insieme agli altri! Abbiamo chiesto all'esperta di guidarci alla scoperta di questa fantastica disciplina

Seguire un percorso teatrale per un bambino vuol dire avere l’opportunità di crescere attraverso la bellezza della libertà, del gioco e della fantasia. In modo naturale.

Abbiamo chiesto a Giulia Donelli, insegnante di recitazione a Milano, di guidarci alla scoperta di questa disciplina così affascinante per i più piccoli. "Spiegherò quello che è il teatro servendomi di un famoso aforisma riguardo al concetto di finzione: “se un bambino ti passa un telefono finto, non importa quanta dignità tu abbia: devi rispondere.” Ecco, è un po' questa l'essenza del teatro: un patto silenzioso con regole stabilite in silenzio, in cui ci si diverte se ci si lascia andare alla libertà. Non è sempre detto però che un bambino lo faccia solo perché è ancora piccolo; anzi... molti rispondono che quello non è un vero telefono, magari per fuggire all'imbarazzo o per metterti alla prova. A quel punto sta a te.”
È proprio qui infatti che il teatro arriva, abbatte le barriere e aiuta il bambino a vivere l’elemento fantastico che porta dentro, diventando così un meraviglioso percorso di crescita.

Sfoglia la gallery per conoscere meglio questa bellissima forma di arte ed espressione legata al mondo dei più piccini!

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te