imparare-inglese

Crescere bilingui, il regalo più grande per i tuoi bambini

  • 30 10 2020
Scopri il corso di inglese per imparare giocando

Anche tu hai vissuto come un supplizio le lezioni di inglese, ma adesso ti penti di non conoscerlo? Saper parlare e scrivere in un'altra lingua è una risorsa preziosa, sia per la nostra vita sociale e per fare amicizia con persone di ogni parte del mondo, sia a livello lavorativo, perché amplia il nostro raggio d'azione offrendo l'occasione di muoverci in contesti internazionali. Questo è uno dei motivi per cui oggi l'inglese si dimostra uno strumento insostituibile… ed è la ragione principale per considerare l'apprendimento di questa lingua il regalo più prezioso per il futuro dei tuoi figli. Sai che iniziare da piccolissimi permette di raggiungere una proprietà linguistica impossibile da eguagliare in età adulta? La differenza è nel metodo: oggi c'è una scuola nata per insegnare l'inglese ai bambini attraverso il gioco. Quando ci si diverte si impara meglio.

Perché iniziare da piccoli

La primissima infanzia è il periodo più fertile per porre le basi dell'apprendimento. È possibile imparare una lingua straniera a qualsiasi età, tuttavia il cervello dei bambini piccoli è una spugna in grado di assorbire ogni stimolo: riprodurre suoni differenti sarà più facile e non solo, a essere diversa è anche la capacità di ascolto. Le differenze linguistiche ci influenzano profondamente e solo di recente si è iniziato a comprendere che persino il pianto dei bambini subisce queste influenze. Gli studi attuali suggeriscono che l’essere immersi in un certo ambiente linguistico sia connesso a variazioni nei suoni emessi dai neonati. Proprio così, i bambini non piangono tutti nello stesso modo. Ecco perché esporre tuo figlio a canzoni, suoni e materiali provenienti da un'altra cultura lo aiuterà a sviluppare una sorta di 'imprinting' e vicinanza con quella lingua.

Il cervello contiene un numero impressionante di connessioni cerebrali: più stimolazioni riceve, maggiore è lo sviluppo di nuove sinapsi, un fenomeno che fino a circa otto anni d'età avviene con una rapidità incredibile. L'acquisizione precoce di una lingua modella il cervello a livello microanatomico. Muovere i primi passi nell'apprendimento di una lingua durante l'infanzia vuol dire poter raggiungere competenze morfosintattiche e fonologiche che verranno immagazzinate nella memoria a lungo termine implicita. Quindi, significa percepire una seconda lingua come naturale e con un'appartenenza più profonda, dalla sintassi ai suoni o gli accenti. Le conseguenze? Saranno a livello delle capacità cognitive, ma anche sul piano affettivo e sociale. Migliorano le capacità di problem solving, la flessibilità e la creatività.
Vuoi iniziare subito a imparare l'inglese? La prima lezione è gratuita e con Novakid la scuola è direttamente a casa tua, scopri di più sul sito

scuola-inglese-bambini

Imparare l'inglese con il gioco

Il momento fra 4 e 12 anni rappresenta una fascia d'età fondamentale, poiché è in questa fase che si riscontra una maggiore apertura del bambino all'apprendimento di una seconda lingua. L'educazione al bilinguismo in questo senso ha bisogno di due componenti essenziali: le proprietà linguistiche di chi è madrelingua e… un'organizzazione che sappia cogliere il lato divertente. I bambini imparano giocando: mantenere la dinamica del gioco è ciò che può rendere entusiasmante una lezione, unendo alla professionalità di insegnanti certificati la spensierata leggerezza di cui hanno bisogno i più piccoli.
Novakid nasce così, un'esperienza di scuola differente pensata per bambini dai i 4 ai 12 anni. A fondarla, tre anni fa, è un papà, il quale avvia questo progetto nel desiderio di dare ai suoi figli una formazione specifica che, ammette, non è sempre facile trovare, soprattutto quando si tratta di insegnanti madrelingua in grado di lavorare con le peculiarità dell'infanzia. Grazie alle possibilità offerte dalla rete internet l'idea si trasforma in una scuola online, fruibile da ovunque, che al momento sta conoscendo una rapida espansione.
Il programma Novakid è stato creato da madrelingua esperti tenendo conto delle caratteristiche psicologiche dei bambini appartenenti a questa fascia d'età e si basa sul Quadro Europeo Comune di Riferimento per le Lingue (CEFR). Il vantaggio è che con Novakid l'inglese arriva direttamente a casa tua. Un risparmio di tempo che eviterà a tutta la famiglia lo stress degli spostamenti. La prima lezione? Provala subito, è gratis! Ogni lezione dura 25 minuti ed è studiata in modo da consentire di assorbire tutti i materiali proposti mantenendo al massimo la concentrazione.

Scopri come iniziare a studiare inglese con Novakid

I contenuti di questo post sono stati prodotti integralmente da Novakid.
© Riproduzione riservata.