Come festeggiare i nonni nel giorno a loro dedicato: per dire grazie a chi c'è sempre

Lo dicono le statistiche ed è anche semplice dedurlo: senza i nonni, le famiglie sarebbero davvero nei guai. I nonni si occupano dei nipoti come fossero figli, se non più assiduamente e, seppur sia un dolce compito, svolgono questo lavoro anche full time e sono molto dedicati a tutti i momenti del nipote a cui dedicano auguri per il primo compleanno e seguenti. È, infatti, grazie alla presenza costante e attiva dei nonni che molte mamme possono permettersi di tornare a lavorare dopo la maternità e di gestire tutte le emergenze legate ai bambini: dall'influenza alla corsa dal dentista.

Ai nonni presenti non si dovrebbe mai finire di dire grazie e non ci si dovrebbe dimenticare che anche una nonna e un nonno hanno diritto a qualche sacrosanta pausa. Il 2 ottobre è il giorno dedicato a loro, la Festa dei nonni. Perché non approfittarne per stupirli?


Riproduzione riservata