Gravidanza: consigli anti-caldo

Credits: Olycom
1 6

Avere il pancione in estate può diventare davvero molto faticoso, soprattutto se il caldo è opprimente e si è costrette a restare in città. I fastidi si amplificano ulteriormente durante il terzo trimestre di gestazione.

L'ideale, in questi casi, è poter godere dell'aria condizionata in casa e in ufficio, per limitare il più possibile il tempo di esposizione al calore. Ma, anche in assenza di condizionatore, seguendo alcuni semplici consigli, si può superare la stagione più torrida in leggerezza.

Una delle prime regole da osservare si chiama buonsenso, ovvero cercare di non abusare mai delle proprie energie fisiche e mentali per preservare il benessere e coccolarsi di più.

/5

Estate e pancione non vanno sempre d'accordo. Segui le strategie anti-caldo per alleviare i fastidi più comuni

 

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te