Rimanere incinta a 40 anni e oltre

Credits: Olycom
1 4

Le statistiche più diffuse riguardo alle gravidanze dopo i 40 anni dicono che una donna su tre, tra i 35 e i 39 anni, dopo più di un anno di tentativi non riesce a restare incinta, o se ci riesce succede dopo davvero moltissimi tentativi.
Si tratta di dati basati su un articolo pubblicato nel 2004 dalla rivista Human reproduction che però fanno riferimento ai registri delle nascite francesi tra il 1670 e il 1830. I consigli e le raccomandazioni di alcuni ginecologi e/o addetti ai lavori, si basano su statistiche realizzate in un tempo in cui non esistevano elettricità, ecografie, trattamenti per la fertilità o antibiotici.

Negli anni 2000 sono stati condotti nuovi studi e, nonostante siano pochi, forniscono una fotografia più ottimistica della situazione. La ricerca pubblicata in Obstetrics&Gynecology nel 2004 ha esaminato le possibilità di restare incinta di 770 donne europee. Da questa è emerso che l'82% delle donne tra i 35 e i 42 anni, avendo due rapporti a settimana, hanno concepito nell'arco di un anno; per le donne tra i 27 e i 34 anni, invece, la percentuale sale all'86%, un dato quindi non molto superiore.

/5

Cosa cambia nel fare un figlio a 25 o a 40 anni?

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te