Primi giorni a casa con un neonato e rientro dall’ospedale

Credits: Corbis
1 7

Dopo la nascita di un bambino ci si può sentire insicure, addirittura in preda al panico. I momenti meravigliosi si alternano a quelli di totale disperazione dove ci si sente spaventate e con tante responsabilità verso quel fagottino che parla una lingua diversa dalla tua.

Nessuno può spiegarti come sia davvero la vita con un neonato. La stanchezza, la difficoltà a trovare il tempo per una doccia o per cambiarsi i vestiti sporchi di latte, il poco tempo per farsi da mangiare... insomma ci si sente sole. Ma, anche se ora non ti sembra una consolazione, sappi che tutte le mamme ci sono passate e tutte ne sono uscite bene!

Buon rientro a casa e affidati alla tua ostetrica per sentirti ascoltata e supportata.
Ma ecco i miei suggerimenti su come cavartela nelle prime settimane di ritorno dall'ospedale...

/5

L'ostetrica ci da qualche consiglio per gestire serenamente il ritorno a casa con il bebè, un momento difficile per le neomamme

La dottoressa Sara Notarantonio è un'Ostetrica Condotta, una professionista che accompagna le madri, i genitori, gli adolescenti e le donne durante il percorso della vita con disponibilità, amicizia e competenza. Puoi contattarla tramite corsipreparto.com

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te