Nomi femminili: scegli il nome più bello per la tua bambina

Credits: Shutterstock

ALESSIA

Significato: Dal greco "difensore,  protettore". Sant'Alessia è la patrona di una congregazione dedicata  all'educazione dei bambini.

Onomastico: 9 gennaio

Credits: Shutterstock

ALICE

Varianti: ALISSA

Può derivare sia dal greco con il significato di "ninfa marina" sia dal tedesco "di bell'aspetto". Nome diventato famoso grazie ad "Alice nel paese delle meraviglie" di Lewis Carrol.

Onomastico: 5 febbraio

Credits: Shutterstock

ALLEGRA

Nome palesemente augurale che vuole significare felicità per la nascitura.

Credits: Shutterstock

ANNA

Varianti: Anita, Anika, Nancy

Il suo significato in ebraico è "Dio ha avuto misericordia". Madre di Samuele e moglie di Tobia, solo nei vangeli apocrifi compare come madre della Vergine. Dopo Maria è il nome più diffuso tra le italiane, e come tale ha generato una quantità di composti come Annalisa e Annabella.

Onomastico: 26 luglio

Credits: Shutterstock

AURORA

É probabile un'origine sabina per  questo nome il cui significato è "splendente, luminosa". Sant'Aurora è  celebrata nell'isola di Man.

Onomastico: 20 ottobre

Credits: Shutterstock

BEATRICE

Varianti: Bice, Bea

Secondo l'etimologia latina corrisponde a "colei che rende beati", e non poteva essere diversamente: Beatrice è la donna e la musa ispiratrice del sommo Dante, simbolo di bellezza e purezza.

Onomastico: 29 luglio

Credits: Shutterstock

BIANCA

Nome che ha trovato diffusione nel Medioevo presso molte casate nobiliari. Dal germanico per "bianca, lucente" il nome è naturalemte associato all'immagine della Madonna, in particolare la Madonna della neve.

Onomastico: 2 dicembre

Credits: Shutterstock

CHIARA

Varianti: Clara, Clarissa

Nome dal trasparente significato latino di "illustre", divenuto comune per il culto tributato a santa Chiara, discepola e sorella spirituale di san Francesco d'Assisi. Fondatrice dell'ordine delle Clarisse, è protettrice della televisione e a lei ci si rivolge per le malattie degli occhi.

Onomastico: 11 agosto

Credits: Shutterstock

CHLOE

Varianti: Cloe

Significato: Appellativo di Demetra, con il significato di "tenera erba".

Credits: Shutterstock

ELISA

Il nome è una forma tronca di Elisabetta, che nella Bibbia è la moglie di Aronne e la madre di Giovanni Battista. Secondo dati dell'ISTAT Elisa era tra i nomi più diffusi tra le nuove nate in Italia del 2004, mentre negli anni successivi ha subito un certo calo. Ma potrebbe tornare ad essere popolare.

Onomastico: 11 febbraio

Credits: Shutterstock

EMMA

É uno dei nomi più di tendenza dell'ultimo decennio. Deriva dal tedesco con il significato di "nutrice". Diffuso in italia sin dal Medioevo. Emma è il nome della "Madame Bovary" di Flaubert.

Onomastico: 19 aprile

Credits: Shutterstock

FRANCESCA

Il significato di questo nome è cambiato nel corso del    tempo. Inizialmente individuava un appartenente al popolo di    origine germanica dei Franchi. Dal Trecento in poi, il suo    significato religioso acquisterà sempre più peso con il    diffondersi del culto per San Francesco d'Assisi. Francesca, secondo i dati ISTAT, è uno dei nomi femminili cosiddetti "evergreen", ovvero sempre molto utilizzati negli anni, pur con percentuali altalenanti.

Onomastico: 22 dicembre

Credits: Shutterstock

GAIA

Nome dell'antica Roma che, probabilmente, deriva dal termine latino corrispondente a "ghiandaia". Niente a che vedere dunque con l'allegria.

Onomastico: 10 aprile

Credits: Shutterstock

GINEVRA

Significato: Dal celtico "splendente tra gli elfi". Moglie di re Artù e amante di Lancillotto.

Onomastico: 2 Aprile

Credits: Shutterstock

GIORGIA

Secondo l'ISTAT, è uno dei nomi femminili più diffusi tra le nate dell'inizio del XXI secolo in Italia, e attualmente ancora stabile nella top ten. Derivante dal latino Georgia, etimologicamente significa  "che lavora la terra".

Onomastico: 15 febbraio

Credits: Shutterstock

GIULIA

É stato il primo nome tra quelli scelti dai genitori italiani dal 2004 al 2009, per poi passare in seconda posizione dal 2010 al 2012, superato da Sofia. Nome di famiglia patrizia nell'antica Roma, con il probabile significato di "dedicato a Giove". Santa Giulia è patrona della Corsica.

Onomastico: 15 luglio

Credits: Shutterstock

GRETA

Il nome è nato come variante di Margherita, che significa "perla", e col tempo ha acquisito autonomia propria. Celebre con questo nome. l'attrice svedese Greta Garbo.

Onomastico: si può festeggiare lo stesso giorno del nome Margherita, cioè il 22 febbraio.

Credits: Shutterstock

ISABELLA

Il suo significato in ebraico è "Dio è giuramento".  Troviamo un'Isabella nel "Decamerone" di Boccaccio e nell'"Orlando furioso" dell'Ariosto. Isabella di Castiglia fu la protettrice di Cristoforo Colombo.

Onomastico: 4 giugno

Credits: Shutterstock

MARGHERITA

Significato: In greco significava "perla". Personaggio centrale nel "Faust" di Goete. Margherita Gauthier era la famosa "signora delle camelie".

Onomastico: 22 febbraio

Credits: Shutterstock

MARTINA

Nome dell'antica Roma dove significava "dedicato al dio Marte". Così si chiamava la figlia di un console dell'Urbe.

Onomastico: 30 gennaio

Credits: Shutterstock

MATILDE

Varianti: Matilda, Tilde

Di derivazione germanica, questo nome significa "forte in battaglia". Nome che spesso ha contradistinto regine e nobildonne.

Onomastico: 14 marzo

Credits: Shutterstock

MAIA

Varianti: Maja, Maya

Nome dalle molteplici origini e che significa "nutrice". Nella mitologia greca, Maia è la figlia di Atlante e Pleione,  si unsce a Zeus per generare Ermes. Ma, più simpaticamente, è anche il personaggio protagonista della serie animata L'ape Maia.

Credits: Shutterstock

MIA

Il nome Mia sembra nascere nei paesi di lingua germanica come diminutivo del nome Maria. È diffuso, oltre che nelle lingue di origine, anche in inglese, spagnolo e italiano, lingua nella quale coincide con l'aggettivo possessivo "mia". In Italia si è iniziato ad utilizzare questo nome a partire dai primi anni 2000, e la sua popolarità è andata via via crescendo, lasciando ipotizzare che nel prossimo futuro possa entrare a fare parte della top 30 dei nomi più scelti per le bambine.

Credits: Shutterstock

NICOLE

Rappresenta la variante femminile francese del nome Nicola, derivante dal greco col significato di "vittoria del popolo" o "che porta il popolo alla vittoria".

Il nome cominciò ad essere usato in Italia dalla metà del XX secolo, forse anche grazie alla popolarità dell'attrice australiana Nicole Kidman.

Onomastico: 6 dicembre, San Nicola di Bari.

Credits: Shutterstock

NOEMI

Varianti: Naomi

Nome di tradizione biblica: Noemi, "gioia", alla morte del marito e dei due figli cambiò il suo nome in Mara, "triste". La sua introduzione in Italia è abbastanza recente (inizio XXI secolo), e gli ultimi dati ISTAT, relativi al 2015, lo vedono come 15° nome della graduatoria dei 20 più diffusi tra le bambine nate.

Onomastico: 15 dicembre

Credits: Shutterstock

OLIVIA

Nome chiaramente derivato dall'etimo latino corrispondente a "pianta dell'olivo". Santa Olivia è  la protettrice degli uliveti.

Onomastico: 10 giugno

Credits: Shutterstock

REBECCA

In ebraico aveva il significato di "legame, rete". Così si chiamava la moglie di Isacco, madre di Giacobbe e Esaù.

Onomastico: 30 agosto

Credits: Shutterstock

SARA

Nell'Antico Testamento è  la moglie di Abramo. In ebraico "principessa, nobildonna". Sarah Bernhardt  fu una celebre attrice di teatro, mentre fra i personaggi italiani ricordiamo le sportive Simeoni, Errani ed Anzanello

Onomastico: 10 dicembre

Credits: Shutterstock

SOFIA

Varianti: Sophia

Nome greco  corrispondente a "conoscenza, sapienza". È rappresentato nel culto di Santa Sofia, martire a Roma con le sue tre figlie. Oggi legato alla popolarissima attrice Sophia Loren, il nome Sofia è uno dei più popolari tra le nuove nate in Italia dall'inizio XXI secolo.

Onomastico: 30 settembre

Credits: Shutterstock

VITTORIA

Nome di epoca romana dall'evidente significato etimologico di "vittorioso". Vittoria Colonna fu poetessa e la regina Vittoria d'Inghilterra ha dato il suo nome a un'intera epoca storica.

Onomastico: 21 maggio

Foto

Sei in dolce attesa e aspetti una bimba? Ecco i nomi più scelti dai genitori negli utlimi anni, fra classici ed originali

Anche se gli ultimi dati certi forniti dall'ISTAT sono quelli relativi al 2015, è facile ipotizzare che nella graduatoria ufficiale dei nomi femminili più scelti dalle mamme e i papà troveremo Sofia, Giulia e Alice ma anche i più classici Anna, Sara e Francesca, che restano degli evergreen e sembrano resistere al trascorrere del tempo e alla concorrezza di nomi più insoliti, spesso di origine straniera. Sono comunque numerosi i neogenitori che puntano alla scelta di un nome originale o legato alle ultime tendenze.

Sfogliando la nostra gallery potrai scoprire quali sono i nomi per bambina più belli e il loro andamento storico negli ultimi anni. Buon divertimento e, se sei una futura mamma...buona scelta!


Riproduzione riservata