Future mamme in cerca di gloria imperitura, tenetevi forte. Finora vi siete limitate a dipingere e fotografare il vostro pancione? Potete andare oltre, creando il calco in gesso: il vostro maxi record tridimensionale sarà immortalato per sempre. Questa tendenza, già affermata negli States e in Nord Europa, si chiama "bellycasting" e consiste nel ricoprire il busto della futura mamma con una morbida pasta (qui serve l'aiuto del futuro papà o delle amiche) che asciugandosi crea un'impronta scolpita. Il pancione-scultura può poi essere decorato, dipinto, firmato... spazio alla fantasia.

In Italia il kit per questa "ingessatura" speciale è arrivato insieme a Eline Verminck (www.alwaysremember.it), direttamente dal Belgio.

Idea eccentrica? Artistica? Megalomane? Sfiziosa? Che ne pensate? Raccontatelo sul nostro forum

 

Riproduzione riservata