Speciale

Per gli stivali, un tacco pericoloso

Credits: Luca Cannonieri

La vena sadomaso che scorreva nel punk non è sparita. Anzi, sulle passerelle dell'autunno/ inverno si è fatta notare per quegli stivali con tacchi sottili come spilli, aggressivi come stiletti, eppure morbidi e fascianti come guanti. Sono la vera novità dell'anno e li hanno proposti non solo stilisti provocatori come Marc Jacobs ma anche iperclassici come Alber Elbaz di Lanvin. Portare gli stivali a calza, però, non è uno scherzo. Non solo perché rendono  dominatrice anche la donna più remissiva. Ma perché è indispensabile infilarli su caviglie sottili, polpacci snelli e cosce sode. Ma, di certo, sono seducenti.

LANVIN

Credits: Luca Cannonieri

La vena sadomaso che scorreva nel punk non è sparita. Anzi, sulle passerelle dell'autunno/ inverno si è fatta notare per quegli stivali con tacchi sottili come spilli, aggressivi come stiletti, eppure morbidi e fascianti come guanti. Sono la vera novità dell'anno e li hanno proposti non solo stilisti provocatori come Marc Jacobs ma anche iperclassici come Alber Elbaz di Lanvin. Portare gli stivali a calza, però, non è uno scherzo. Non solo perché rendono  dominatrice anche la donna più remissiva. Ma perché è indispensabile infilarli su caviglie sottili, polpacci snelli e cosce sode. Ma, di certo, sono seducenti.

GIVENCHY

Credits: Luca Cannonieri

La vena sadomaso che scorreva nel punk non è sparita. Anzi, sulle passerelle dell'autunno/ inverno si è fatta notare per quegli stivali con tacchi sottili come spilli, aggressivi come stiletti, eppure morbidi e fascianti come guanti. Sono la vera novità dell'anno e li hanno proposti non solo stilisti provocatori come Marc Jacobs ma anche iperclassici come Alber Elbaz di Lanvin. Portare gli stivali a calza, però, non è uno scherzo. Non solo perché rendono  dominatrice anche la donna più remissiva. Ma perché è indispensabile infilarli su caviglie sottili, polpacci snelli e cosce sode. Ma, di certo, sono seducenti.

GUCCI

Credits: Luca Cannonieri

La vena sadomaso che scorreva nel punk non è sparita. Anzi, sulle passerelle dell'autunno/ inverno si è fatta notare per quegli stivali con tacchi sottili come spilli, aggressivi come stiletti, eppure morbidi e fascianti come guanti. Sono la vera novità dell'anno e li hanno proposti non solo stilisti provocatori come Marc Jacobs ma anche iperclassici come Alber Elbaz di Lanvin. Portare gli stivali a calza, però, non è uno scherzo. Non solo perché rendono  dominatrice anche la donna più remissiva. Ma perché è indispensabile infilarli su caviglie sottili, polpacci snelli e cosce sode. Ma, di certo, sono seducenti.

KARL LAGERFELD

Foto

La vena sadomaso che scorreva nel punk non è sparita. Anzi, sulle passerelle dell'autunno/ inverno si è fatta notare per quegli stivali con tacchi sottili come spilli, aggressivi come stiletti, eppure morbidi e fascianti come guanti. Sono la vera novità dell'anno e li hanno proposti non solo stilisti provocatori come Marc Jacobs ma anche iperclassici come Alber Elbaz di Lanvin. Portare gli stivali a calza, però, non è uno scherzo. Non solo perché rendono  dominatrice anche la donna più remissiva. Ma perché è indispensabile infilarli su caviglie sottili, polpacci snelli e cosce sode. Ma, di certo, sono seducenti.

 

Riproduzione riservata