Speciale

Borse: i modelli più glam del 2018

Credits: Mondadori Photo

Dalle tracolle agli zaini: ecco tutte le borse più belle del momento da non lasciarsi scappare!

Credits: Mondadori Photo

Max Mara primavera estate 2018

Credits: Mondadori Photo

Marco De Vincenzo primavera estate 2018

Credits: Mondadori Photo

Sportmax primavera estate 2018

Credits: Mondadori Photo

Jil Sander primavera estate 2018

Credits: Mondadori Photo

Marni primavera estate 2018

Credits: Mondadori Photo

Fendi primavera estate 2018

Credits: Mondadori Photo

Salvatore Ferragamo primavera estate 2018

Credits: Mondadori Photo

Moschino primavera estate 2018

Credits: Mondadori Photo

Sportmax primavera estate 2018

Credits: Mondadori Photo

Simonetta Ravizza primavera estate 2018

Credits: Mondadori Photo

Etro primavera estate 2018

Credits: Mondadori Photo

Giorgio Armani primavera estate 2018

Credits: Mondadori Photo

Roberto Cavalli primavera estate 2018

Credits: Mondadori Photo

Genny primavera estate 2018

Foto

Tutte le tendenze del momento per essere al passo con lo stile tra maxi bag e zainetti da riempire fino all'orlo

Le borse sono l’accessorio indispensabile per ogni donna, non solo perché permettono di portare con sé tutto ciò che serve, ma perché spesso sono la chiave di volta per completare un outfit o meglio ancora per renderlo unico e originale. Per il 2018 i modelli di tendenza sono davvero moltissimi, dalle maxi bag alle tracolline minimal, passando per le classiche borse a mano e gli zaini, utili e pratici per tutte le occasioni.

Le maxi

La tendenza è quella di esagerare, anche nelle borse, con modelli sempre più grandi e ingombranti, che da soli caratterizzano il tuo look. Le maxi bag sono molti vicine alle borse da viaggio per concept e dimensioni, ma sono considerate dei veri e propri accessori per la quotidianità. Le trovi più facilmente in tessuti dai colori e dalle texture originali, magari morbidi per essere facilmente maneggiate. Puoi trovarle squadrate e con i manici da portare a spalla oppure da avere sotto braccio, o ancora a sacco da tenere a mano. Sono l’ideale se sei di quelle donne che vogliono portare tutto, ma proprio tutto con sé, ma anche se semplicemente ti piace farti notare e distinguerti dalla massa.

Le mini

Dall’altra parte ci sono le mini bag, ovvero borse piccolissime e ultra chic da portare sia di giorno che di sera. Parliamo soprattutto di tracolline che sembrano disegnate per le bambole, ma che ti daranno molte soddisfazioni sopra a qualsiasi look. Clutch minimal ma ricche di cristalli e paillettes per una serata elegante, oppure borsellini in pelle di ispirazione retrò attaccati a catene in oro o argento, che puoi tranquillamente abbinare a maglioni in tricot o a giacche sfiancate in velluto, velluto, vera mania dell'inverno. Questo tipo di borsetta diventa un vero e proprio inno alla leggerezza e un invito a portarsi con sé solo il necessario per essere impeccabile, a partire da uno specchietto e un rossetto rosso.

Le tracolle

Le borse a tracolla sono tra le più comode e le più glamour, perché puoi portartele in giro senza neanche sentirtele addosso. Ci sono tantissimi modelli, ognuno perfetto per il tuo look del momento, a partire dalle classiche matelassé in pelle nera o nei colori di tendenza come il viola e l’arancione. Vanno moltissimo anche i modelli in tessuti tappezzeria, con fantasie cashmere o motivi jaquard, facilissime da abbinare. Le tracolle, oltre alle classiche rettangolari o squadrate, possono avere anche forme tondeggianti o dagli spigoli smussati. A fare la differenza sono spesso i dettagli, come le chiusure, che possono avere un design originale o dei colori particolari o la tracolla stessa, dove le classiche catene possono lasciare spazio a bande in tessuto tecnico o dai motivi etnici. Anche il color block è un trend per questo tipo di borse, che possono avere le varie parti in tinta unita ma una diversa dall’altra.

Le shopping bag

Devono essere capienti ma soprattutto ricche di stile. Le classiche shopping bag continuano a essere un must da usare per l’ufficio e per il tempo libero. Manici lunghi e design classico per delle borse in pelle liscia o in simil coccodrillo dai colori più caldi come il cammello, il mattone e il bordeaux, ma anche il classico nero e l’intramontabile grigio, che sono del resto anche i più facili da abbinare. I modelli aperti sono ottimi per chi cerca le cose sempre di fretta, magari scegli quelli con tasconi interni per organizzare al meglio tutte le tue cose, ma anche esterni per arricchirne il design. Per ravvivare i tuoi look, punta poi su fantasie colorate, tessuti fiorati o motivi geometrici anche molto vistosi, che con un tubino o un cappotto nero si enfatizzano meravigliosamente.

Le borse a mano

Per un look ladylike, regalati una classica borsa da tenere a mano, con i manici stretti e curata in ogni minimo particolare, chiuse da una clutch o da piccoli lucchetti che trasformano la tua hand bag in un piccolo scrigno prezioso. Anche qui i materiali possono essere i più svariati: dalla classica pelle battuta ai tessuti broccati e ricamati. Stesso discorso per i manici, che oltre alla pelle possono essere anche in legno, in plastica colorata o addirittura in preziosissima madreperla. Belle sia per andare al lavoro che per la sera, dove si riempiono di cristalli e dettagli luminosi. Possono darti un’allure bon ton soprattutto nelle tinte neutre e più chiare oppure al contrario renderti molto rock, quando si impreziosiscono di borchie, borchiette e dettagli underground, da abbinare ai tuoi stivali rossi preferiti.

Gli zaini

Da diverse stagioni ormai lo zaino non è più identificato solo come un accessorio per il tempo libero, ma come un vero e proprio elemento della tua quotidianità. Sostituisce appieno la borsa e proprio per questo diventa quasi indispensabile. Puoi trovare i classici modelli a sacco con la patta e le cordicine per chiuderlo, magari rifinite con pompon in pelle, oppure quelli con la cerniera che gira tutto attorno. La loro forza sta soprattutto nella versatilità, perché si adeguano facilmente a ogni stile e look. Il classico nero lo porti sempre, ma se ti piace osare anche l’argento satinato è una tinta non difficile da accostare a un bel cappotto o a un parka nel tradizionale verde militare. Pratici quelli nei tessuti tecnici e impermeabili, mentre ci sono collaborazioni tra brand di zaini tradizionali e griffe della moda che le vere fashioniste non possono proprio perdersi.

Le decorazioni

Frange e frangette sono solo alcuni degli accorgimenti utilizzati per arricchire le borse delle prossime stagioni. Se il gusto è quello etnico, non mancano intarsi tribali, profili di pelliccia e tessuti sfilacciati dai colori caldi. Anche lo stile urban è molto apprezzato, con applicazioni tridimensionali in pvc e l’uso di colori fluo dal sapore futuristico. Ad abbellire le borse ci sono poi anche tanti charm, ciondoli e addirittura portachiavi, perché spesso la parola d’ordine è eccesso. Per la sera – è inutile dirlo – abbondanza di cristalli che possono essere piccolissimi o maxi e prendere anche la forma di fiori e insetti.

Riproduzione riservata