Come indossare il cappotto cammello per l’inverno

Chic e portabilissimo, non perde un grammo del suo fascino. 3 look per reinventare il più classico dei cappotti invernali

Il cappotto cammello è il più classico tra i soprabiti invernali e non passa mai di moda: ogni donna dovrebbe averne uno nel suo armadio!

È infatti un capo estremamente versatile, perfetto da indossare sia in ufficio che per una serata importante, in particolare nell'intramontabile modello a vestaglia. Se decidi di usarlo di giorno, valorizzalo con un bel paio di pantaloni classici o con una gonna dal taglio leggermente svasato. Mentre per la sera scegli un modello sfiancato o da stringere in vita con una cintura, da indossare sopra a un abitino sfizioso e a un paio di décolleté in contrasto.

Alle più giovani piacerà il modello lungo, da abbinare alla gonna plissé e alle sneakers per dare al proprio stile il giusto mix di retrò e contemporaneo.  

Sfoglia la gallery e lasciati ispirare dalle nostre proposte!

Max Mara

Casual per il tempo libero: cappotto cammello lunghissimo con maxi revers (MAX MARA)

Cos

Maglione dolcevita color bordeaux (COS)

Falconeri

Gonna in lana merino con lavorazione punto stoffa dalla linea leggermente svasata (FALCONERI)

Benetton

Sneaker in tessuto rosa e grigio (BENETTON)

Max & Co.

Il classico per l'ufficio: cappotto cammello oversize con il collo alto (MAX & CO.)

Yoox

Camicia bianca con ruches sul collo (MAURO GRIFONI)

Zalando

Pantalone classico grigio perla (YAS)

Sarenza

Mocassino in vernice nera con banda opaca (JB MARTIN)

Asos

Shopping bag in simil coccodrillo nera con portachiavi in pelo (GLAMOROUS)

Weekend Max Mara

Elegante per la sera: cappotto classico con cintura in tessuto (WEEKEND MAX MARA)

Zalando

Abito nero con gonna a balze e bande a quadretti (ANNA FIELD)

Guess

Décolleté in suede blu Cina con fiocco sul davanti (GUESS)

Asos

Borsa quadrata bicolor a tracolla con chiusure dorate (TED BAKER)

Riproduzione riservata