Occhiali e orecchini: come abbinarli al meglio per un look senza errori

Credits: Getty Images

Bastano solo un paio di accessori per cambiare o ribaltare completamente un look, ma bisogna porre molta attenzione agli abbinamenti. Non sai come farlo? Abbiamo qualche consiglio utile.

Spessi o sottili. In metallo o in acetato. Colorati o trasparenti. Gli occhiali, ormai, sono diventanti un vero e proprio accessorio di tendenza da abbinare sia con gli abiti sia con gli altri complementi che formano il nostro look. Tra questi ci sono anche gli orecchini che, potrà sembrare banale, ma devono essere abbinati nel modo giusto per non risultare in contrasto o, in caso contrario, sparire completamente.

Credits: Getty Images

Dopo anni in cui i materiali plastici e super colorati la facevano da padrone, oggi, gli orecchini tornano ad essere più semplici, lineari e declinati nei toni metallici come l’oro, l’argento e il bronzo.

Ovviamente esistono dei capisaldi anche per quanto riguarda gli orecchini: dei veri evergreen da indossare in qualsiasi occasione.

Credits: Getty Images

Ad esempio le perle, i brillanti o i diamanti a lobo: questi piccoli accessori si abbinano perfettamente con qualsiasi montatura e si possono utilizzare in tutte le occasioni, comprese le più formali. Abbinali a una montatura sottile e metallica se cerchi un look più raffinato, mentre se ti piace lasciare il segno abbinali a un modello in acetato dal colore acceso.

Ultima, ma non per importanza, la montatura nera spessa: un modello che durerà nel tempo e che ti donerà un’allure tres chic.

Dopo aver spopolato negli anni 90 gli orecchini a cerchio tornano a grande richiesta e, in questo caso, bisogna porre maggiore attenzione agli abbinamenti. Se ti piacciono le forme extrasmall, niente paura: si abbineranno a qualsiasi modello di occhiale e a qualsiasi colore.

Se invece hai perso la testa per i maxi cerchi fai bene attenzione: in questo caso a fare la differenza è lo spessore stesso dell’orecchino che dovrà essere sottile e non troppo vistoso. In questo modo porterai luce al viso senza andare in contrasto con la montatura.

Credits: Getty Images

I pendenti o i semi-pendenti sono un mondo decisamente più complicato. Questi orecchini, infatti, hanno un grande carattere e, per questo, è bene bilanciare tutti gli accessori. I pendenti lunghi e colorati meritano la giusta importanza e, per questo, le montature slim magari in metallo sono l’alternativa migliore per l’abbinamento perfetto.



Credits: Getty Images

E il matchy-matchy? Quando parliamo di orecchini e occhiali pensiamo spesso alle proporzioni e alle dimensioni, ma ci dimentichiamo quanto siano importanti i materiali. Per creare qualcosa di diverso prova a forzare la mano e abbinare orecchini e occhiali individuando un fil rouge: il materiale, il colore, lo spessore? Questo sta a te, ma non dimenticare di divertirti.

Riproduzione riservata