Scegliere la camicia perfetta per la propria body shape, ecco come e perché!

La camicia è l’evergreen della moda che si adatta a qualsiasi stile. Ma siete sicure di sceglierla in maniera tale da valorizzare la vostra silhouette? Niente paura, vi aiutiamo noi con queste regole semplici e preziose che vi regaleranno una linea (e un’eleganza) top

La camicia è un capo cardine di qualsiasi stile e guardaroba, dai più classici a quelli minimal passando per gli ultra romantici. Un sempreverde della moda il cui fascino non tramonterà mai, insomma (e infatti si conferma in testa ai must have dell'estate 2020, non potrebbe essere altrimenti). Però, nonostante ci vesta da generazioni e generazioni, la camicia spesso non viene portata bene. O meglio: non viene sfruttata al massimo per valorizzare la nostra silhouette. Come trovare dunque la camicia perfetta?

Bastano pochi semplici accorgimenti per risultare più alte, snelle, slanciate ma anche più eleganti, chic, disinvolte. In una parola, anzi due: più belle.

Per aiutarvi a scegliere la camicia perfetta, quella che davvero si rivelerà la vostra best friend forever, abbiamo stilato per voi un vademecum salva-look. Si tratta di semplici “fashion rules” che, una volta imparate, non vi faranno sbagliare mai in materia di camicie.

Ecco come scegliere la camicia perfetta, la dolce metà di un outfit adorabile.

La camicia bianca classica: per tutte ma con qualche accorgimento

Non c’è armadio che possa prescindere da “lei”: sua maestà la camicia bianca. Si tratta del capo più intrinsecamente raffinato che esista, infatti è il "key piece" attorno al quale ruotano tutte le mise più chic delle francesi.

Ma non bisogna per forza essere delle parigine DOC per sfoggiarla: ogni donna dovrebbe avere una camicia bianca che la valorizzi. Chi è molto alta e magra può optare per il colletto arrotondato e anche un taschino dalle forme morbide, meno squadrate. Il risultato? Un effetto curvy dato dall’illusione ottica dei bordi smussati.

Viceversa, chi vorrebbe invece qualche taglia in meno e un paio di centimetri di statura in più, può farsi aiutare dalla camicia bianca con colletti e polsini a punta: il taglio acuminato delle punte affusolate donerà un allungamento della figura, provare per credere!

Per una body shape perfetta, è bene scegliere un taglio classico dal fit sagomato ma chi è petite e magrolina può sfoggiare una bella camicia bianca oversize, di tendenza e freschissima non solo da portare ma anche da guardare.

Credits: Getty Images

Credits: Getty Images

Credits: Getty Images

La camicia a righe verticali per sembrare più slanciate

Oltre al colletto e ai polsini a punta, un altro escamotage vi aiuterà a sembrare più magre e alte: le righe verticali. Una camicia con questa fantasia vi darà tante soddisfazioni allo specchio, garantito.

Un modo per potenziarne l’effetto snellente? Sceglietela a fondo chiaro con righe scure e tutti vi chiederanno come avete fatto a ritrovare quella forma perfetta che sfoggerete.

Per un outfit minimalista, fate delle righe l’unica fantasia, scegliendo il resto in tinta unita per una sobrietà che fa subito eleganza. Altrimenti datevi al match tra motivi lontani, ad esempio righe geometriche della camicia e disegni batik della maxigonna a pieghe. Il risultato sarà armonico nonostante la differenza abissale tra i due stili (è proprio qui che sta il segreto fashion).

Dato che le righe verticali smagriscono la figura, ricordate bene che quelle orizzontali, al contrario, hanno un effetto agli antipodi quindi se non volete risultati troppo “puffy” evitatele.

Credits: Getty Images

Credits: Getty Images

Credits: Getty Images

La camicia scura per un’eleganza al top (letteralmente)

Un’eleganza al top? Quella del top. La parte sopra del look gioca un ruolo da protagonista per quanto riguarda la raffinatezza e sceglierla nei colori scuri è sempre un buon modo per non fare scivoloni fashion.

Una camicia nelle tinte neutre scure quali marrone testa di moro, blu navy, grigio intenso e verde muschio sono una garanzia di charme. Per non parlare del nero, sempre il più efficace in materia di eleganza. Oltre a farvi risultare molto chic, il pregio di una camicia nelle tonalità dark è quello di regalare una silhouette invidiabile.

Le nuance scure, si sa, consentono di  sembrare più magra con il look, inoltre i colletti a punta tipici della maggior parte delle camicie daranno quell’ulteriore tocco smagrente alla figura. Se la scegliete nera o comunque di colori molto ma molto scuri, allora potete anche optare per il taglio over anziché il fit più stretch perché la tonalità vi aiuterà già a sembrare più slanciate quindi non c’è bisogno di altro.

Credits: Getty Images

Credits: Getty Images

Credits: Getty Images

La camicia azzurra, così fresca e chic!

Un altro evergreen è la camicia azzurra, tipica del vestiario diurno di chi sceglie la raffinatezza in formato più casual. In azzurro molto chiaro, quasi tendente al bianco, sarà più raffinata mentre una tinta celeste vi vestirà di romanticismo puro.

Trattandosi in entrambi i casi di nuance molto soft non potranno garantire l’effetto snellente dei colori scuri, anzi. Quindi la camicia azzurra va bene per tutte ma solo se non si vuole un risultato più slim del vero. Notevoli altezze possono sfoggiarla in ogni salsa dato che non ricercano affatto lo slancio in più. Eppure anche le petite non devono rinunciare a una bella camicia azzurra, basta che sia un po’ oversize e il gioco è fatto.

La versione in lino molto dalla linea oversize, invece, è raccomandabile solo alle più magroline, perfetta da sfoggiare sia con un paio di leggings neri sia con gonne a tubino.

Credits: Getty Images

Credits: Getty Images

Credits: Getty Images

Lo shirt dress, per una sensualità che va a braccetto con il casual

Una nuova veste della camicia over? Lo shirt dress, ossia la camicia lunga da portare a mo’ di miniabito.

Una camicia maschile azzurra, un chemisier lungo così come una denim shirt sono declinazioni ideali per una camicia da trasformare in abitino.
Il risultato sarà sempre molto sexy perché questo capo indossato da solo, senza un paio di pantaloni né una gonna sotto, rimanda immediatamente all’intimità amorosa di quando si indossa la camicia di lui tra le mura domestiche.

Per rendere un abito-camicia più raffinato è consigliabile giocare con gli accessori: una borsa in velluto, un paio di sandali in pelle bianca, una tracollina dal finish metallico così come scarpe slingback con il tacco in una nuance perlacea ultra femminile renderanno lo shirt dress a prova di critiche.

Credits: Getty Images

Credits: Getty Images

Credits: Getty Images

La camicia jeans che più fa battere il cuore

L’ibridazione tra chic e casual più di tendenza? La camicia (chic) in denim (casual). Questo capo ha fatto la storia del costume, nata come indumento di lavoro di meccanici e operai (esattamente come la controparte che veste il sotto, ossia i jeans) e riabilitata negli anni Sessanta come "velleità fashion".

Il country touch che una camicia jeans riesce a conferire a qualsiasi mise è indubbio, specialmente se si opta per il total denim. Con un paio di jeans, infatti, la camicia denim dà un’allure interessante da country girl. Troppo casual per i vostri gusti? Allora smorzatene lo stile scegliendo un taglio dei jeans più a culotte, cropped, a vita alta e scampanati. La camicia in denim sì ma dal lavaggio scuro e di consistenza più fluida e leggera, dopodiché aggiungete un paio di sandali di pelle neri, una borsa a mano color pastello, un soprabito a mantella e un paio di occhiali da sole di tendenza. Il risultato? Da Parigi, altro che Texas!

Credits: Getty Images

Credits: Getty Images

Credits: Getty Images

Abbiamo selezionato per voi 20 camicie di questa stagione che vi faranno risplendere di charme. Tra queste troverete di certo quella più adatta al vostro stile, scommettiamo?

Camicia color azzurro pastello (ZARA)

Credits: Zara

Camicia con maniche corte in seta di raso (VINCE)

Credits: Mytheresa

Camicia con ricami (VERSACE)

Credits: Net-a-Porter

Camicia in jeans con pizzo (TWINSET)

Credits: Twinset

Camicia cropped a pois (STRADIVARIUS)

Credits: Zalando

Camicia oversize in lino (& OTHER STORIES)

Credits: & Other Stories

Camicia in chiffon di seta (SAINT LAURENT)

Credits: Net-a-Porter

Camicia crop dalla texture in finish lucido (NANUSHKA)

Credits: Farfetch

Camicia a righe in cotone con cristalli applicati (MIU MIU)

Credits: Mytheresa

Camicia in shantung di seta (MAX MARA)

Credits: Max Mara

Camicia di cotone dal taglio maschile (MASSIMO DUTTI)

Credits: Zalando

Camicia bianca con scollatura a V (MANGO)

Credits: Mango

Camicia azzurra in misto lino (H&M)

Credits: H&M

Camicia in denim (FRAME)

Credits: Farfetch

Camicia in stampa paisley (ETRO)

Credits: Farfetch

Camicia in denim a maniche corte (DESIGUAL)

Credits: Zalando

Camicia in popeline con volant (BERSHKA)

Credits: Bershka

Camicia oversize in cotone (BALENCIAGA)

Credits: Mytheresa

Camicia a righe verticali in lyocell (ALTUZARRA)

Credits: Net-a-Porter

Camicia jeans dal lavaggio scuro (ALEXANDER WANG)

Credits: Net-a-Porter

Se hai trovato utili i nostri consigli di stile sulla camicia perfetta, potrebbe interessarti anche Leggings: a chi stanno bene e come portarli (la guida definitiva per non sbagliare)

Riproduzione riservata