A ciascuna la propria gonna: come scegliere il modello giusto

Ogni silhouette ha una particolare tipologia di gonna che meglio la valorizzerà. Volete sapere come scegliere quella che fa per voi? Ecco la guida che spiega passo dopo passo come trovare la giusta gonna in base al fisico.

Il capo più femminile che ci sia, la gonna, ha infinite varianti che la rendono di volta in volta più adatta a una certa silhouette. Non tutti i modelli vanno a braccetto con ogni body shape: per ogni corporatura, c’è quella ideale. E ti assicuriamo che scegliere la gonna in base al fisico è davvero semplicissimo.

Certo le proposte sono così tante - tra minigonne, maxi, pencil skirt, plissettate e longuette - che il rischio di andare in confusione è assicurato. Così come lo scivolone fashion, sempre dietro l’angolo, pronto a farci lo sgambetto…

Per evitare errori, ecco una guida che spiega in poche semplici mosse come scegliere la gonna più “wow” per noi. Con questa non si sbaglierà più, garantito.

Gonna a matita per valorizzare le curve

La pencil skirt è la gonna per eccellenza delle silhouette mediterranee e latine. Il suo taglio longuette ultra aderente e la sua vita alta la rendono perfetta per “inguainare” le curve sexy, equilibrandole e valorizzandole al meglio.
Se volete una linea invidiabile che unisca sensualità e raffinatezza, la chiave è proprio quella della gonna a matita. Abbinata a top aderenti, l’intera figura diventerà molto curvy, altrimenti con camicette e bluse di morbida seta sottolineerete solo il sotto.

Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images

Gonna plissettata per le alte

La gonna plissettata in formato maxi si sposa al bacio con le stature notevoli.
Una gonna a pieghe lunga o longuette vi calzerà a pennello se siete alte perché il suo essere a ruota bilancia la shape, rendendola più sinuosa.

Ciò non significa che le petite debbano per forza rinunciarvi: via libera alla gonna plissettata abbinata al tacco alto!
Chi non è altissima può anche optare per la versione corta, indossando una gonnellina a pieghe (sempre con tacco per un effetto potenziato). Con questo trucchetto sembrerete davvero stangone, provare per credere! E vedrete che la scelta della giusta gonna in base al fisico vi darà grandi soddisfazioni!

Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images

Maxi gonna per le altissime

La gonna lunga è l’amica del cuore delle altissime. Riesce infatti a non sottolineare troppo la statura elevata e al contempo ammorbidisce la figura.

Nascondendo le gambe chilometriche, la maxi skirt bilancia la body shape, specialmente se abbinata a top lunghi.

Le petite dovrebbero evitare le maxi gonne o almeno indossarle solo con minimo minimo tacco massimo massimo (dal 12 in su). Il rischio è infatti un gioco ottico che farà risultare meno alte di quanto siamo, schiacciando la figura. Cosa che non vogliamo manco per sogno, ovviamente!

Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images

Gonna a portafoglio per sembrare più snelle

La wrap skirt è quello che ci vuole per inguainare meglio le curve ad altezza vita e fianchi. Il suo essere “a portafoglio” sostiene meglio il tutto. Sceglietela strutturata e di tessuti meno fluidi se volete una vera e propria impalcatura a prova di curve.

Per quanto riguarda la lunghezza, sopra il ginocchio vi darà più slancio e sembrerete più magre; al ginocchio equilibrerà la silhouette e darà una bella sferzata di bonton; longuette vi conferirà quel tocco vintage che non guasta mai.

Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images

Minigonna per slanciarsi

Se siete petite o se volete camuffare qualche chiletto, segnatevi a caratteri cubitali nella whist list una bella minigonna. Mini mini, esatto. I modelli cortissimi hanno il pregio di scoprire molto le gambe, facendole sembrare più lunghe.

Con un po’ di tacco, poi, l’illusione sarà ancora più d’effetto. Innalzando la figura, otterrete anche un piacevole risultato smagrente.
Chi pensa che la mini sia per le magrissime sbaglia di grosso: la mini è per tutte! Basta saperla portare e, soprattutto, l'importante è sentirsi a proprio agio. Solo così sarete bellissime!

Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images

Per aiutarvi a scegliere la gonna più adatta alla vostra silhouette, abbiamo selezionato per voi 15 modelli tra cui troverete la vostra "BFF". Siete pronte a conoscere la nuova amica del cuore?

Gonna a stampa floreale longuette (ZARA)
Credits: Zara
Gonna longuette in tulle plissettata (TWINSET)
Credits: Twinset
Minigonna in cotone (THE ATTICO)
Credits: Mytheresa
Gonna longuette in crepe (& OTHER STORIES)
Credits: & Other Stories
Gonna a matita in cotone con stampa (PRADA)
Credits: Mytheresa
Gonna corta in jersey stretch (MIU MIU)
Credits: Mytheresa
Gonna lunga plissettata (MISSONI)
Credits: Farfetch
Gonna in drill di cotone (MAX MARA)
Credits: Max Mara
Gonna corta in chiffon a balze (H&M)
Credits: H&M
Gonna in cotone con logo (GUCCI)
Credits: Mytheresa
Gonna corta a ruota con fantasia ciliegie (DOLCE & GABBANA)
Credits: Mytheresa
Gonna lunga in popeline (BERSHKA)
Credits: Bershka
Minigonna a vita alta (BALMAIN)
Credits: Mytheresa
Gonna longuette plissettata (ASPESI)
Credits: Farfetch
Pencil skirt in crepe (ALEXANDER MCQUEEN)
Credits: Mytheresa

Se hai trovato utili i nostri consigli di stile, potrebbe interessarti anche Come scegliere i pantaloni in base alla propria body shape

Riproduzione riservata