Come valorizzare le curve con eleganza

Volete vestirvi in maniera raffinata senza nascondere le curve? Ecco i consigli per valorizzare le silhouette curvy in modo chic e per sembrare più sinuose in caso non lo siate

Un corpo sinuoso vestito di raffinatezza pura è più sensuale di qualsiasi mise sexy, quindi valorizzare le curve con eleganza è fondamentale.
Per chi è curvy ma vorrebbe darlo meno a vedere e per chi invece non lo è ma lo vorrebbe sembrare, ci sono tanti piccoli accorgimenti da seguire per risultati sorprendenti.

Basta poco per sottolineare le curve con garbo, senza mettere troppa “carne al fuoco” rischiando di scivolare nella volgarità (che è peggio del kitsch).

Ecco una guida che vi insegna step by step a vestirvi in maniera bonton e ultra stylish mettendo in primo piano le curve. E modellandole a piacere grazie ai "fashion trick" che vi spieghiamo qui.

La palette dei colori chiari

Per sottolineare un décolléte o un side B non bisogna per forza ricorrere a scollature vertiginose o aderenze tali da togliere il fiato (più a chi le indossa che a chi le vede).

L’alleato numero uno delle curve è il colore. La tavolozza cromatica delle tinte chiare, pastelli in primis, è ciò che ci vuole. Il bianco è il principe delle nuance “sottolinea-curve”, ma anche l’azzurro - rimanendo in tema principi - si presta benissimo.

Tutte le sfumature del bianco “sporcato”, dal panna al beige, sono l’ideale. Per effetti bonton, il rosa cipria o l’azzurro confetto invitano a nozze. E sono ideali proprio per andare anche a nozze, in quanto eleganti e soft.

Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images

Le righe orizzontali

Non fate quella faccia terrorizzata: le righe orizzontali non sono le acerrime nemiche della silhouette che tutti pensano! Se ben portate, anche loro riescono a regalare performance notevoli. Specialmente nel caso si vogliano valorizzare le curve.

Se quelle in verticale slanciano e smagriscono la body shape, quelle orizzontali donano una sinuosità morbida e sensuale senza per forza far scivolare nel “puffy che più puffy non si può”. Macché puffy! Calibratele al meglio a seconda degli risultati sperati: una maglia a righe vi donerà più curve ad altezza seno, perfetta da abbinare a una pencil skirt nera per bilanciare con il colore smagrente per eccellenza la silhouette.

Chi invece è già magrissima di per sé e vorrebbe più “sostanza”, può pensare ad abiti longuette in maglina a righe orizzontali e non crederà ai propri occhi davanti allo specchio.
Comunque con una gonna abbinata a giacca a righe orizzontali basta poco per risultare alta e snella: uno spacco nella gonna e un tacco alto, per esempio.

Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images

La gonna a matita, oh yes!

A proprosito di pencil skirt, proprio “lei” è la best friend che cerchiamo quando vogliamo rendere protagoniste le curve. La gonna a matita è il key piece delle donne mediterranee e latine, il capo che meglio fa risaltare la loro corporatura sensuale.

La vita alta e la lunghezza a metà polpaccio la rendono inoltre una perfetta “guaina” ingloba-curve, migliorando la body shape grazie alla tenuta ma anche al gioco ottico in stile “coda da sirena”. E infatti non solo la gonna a matita è il segreto di una linea invidiabile: anche l’abito sirena (che si basa appunto sul design di una pencil skirt) è il migliore amico delle donne. Non solo delle donne pesce.

Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images

Maxi cintura = maxi splendore

C’è poi la maxi cintura, un’altra alleata infallibile. Qualsiasi outfit scegliate, dal maxi dress alla pencil skirt, con l’aggiunta di una cintura formato XL noterete un miglioramento notevole della silhouette.

Questo tipo di cintura ha il pregio di sottolineare il punto vita, facendo risaltare anche seno e fianchi. Risaltare sì ma anche bilanciare, ecco il motivo per cui la cintura big non dovrebbe mai mancare nei guardaroba.

Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images

Il color block per movimentare la linea

Il color blocking, l’accostamento di blocchi di colore primario a contrasto, viene in aiuto per rendere più corpose le silhouette.
Se siete alla ricerca di più curve di quelle che madre Natura vi ha donato, allora rivolgetevi a "madre Moda" e risolverete: il motivo fashion dei blocchi di colore vi farà sembrare più prosperose, più giunoniche… più curvy, insomma!

Potete servirvene anche per smagrire i punti critici, ad esempio una gonna in color block abbinata a una camicia nera farà sparire come per magia la pancetta. Insomma, madre Moda riesce a battere pure madre Palestra.

Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images

Drappeggiato per effetto curvy e romantico

Oltre al colore che aiuta a sembrare più sinuose, c’è pure la foggia. I tessuti migliori sono quelli morbidi e corposi, dal velluto al lino a seconda delle stagioni.
Altrimenti c’è un dettaglio che rende qualsiasi stoffa a prova di curve: il drappeggiato.

Le pieghe nella gonna create ad arte dal taglio di abiti e dai tessuti stretch aiutano notevolmente a raggiungere l’obiettivo sexy curvy. Anche i volant e le spalline a sbuffo vi daranno una mano.

Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images

Per aiutarvi a scegliere i capi che meglio valorizzeranno le vostre curve, abbiamo selezionato per voi 15 pezzi da fare girare la testa. A voi e a chi vi vedrà indossarli.

Gonna a matita con motivo a quadri (ZARA)
Credits: Zara
Maglia a costine con scollatura a barchetta (TWINSET)
Credits: Twinset
Abitino bianco senza maniche (THEORY)
Credits: Farfetch
Tubino nero longuette (THE ROW)
Credits: Mytheresa
Wrap dress corto (& OTHER STORIES)
Credits: & Other Stories
Gonna in cotone stretch (REDVALENTINO)
Credits: Mytheresa
Abito lungo in crepe e raso stretch (RASARIO)
Credits: Mytheresa
Gonna in cotone stretch (PRADA)
Credits: Mytheresa
Bermuda in jeans (MM6 MAISON MARGIELA)
Credits: Mytheresa
Abito in georgette di seta (MAX MARA)
Credits: Max Mara
Gonna lunga in cotone rosa pastello (JIL SANDER)
Credits: Mytheresa
Tubino elasticizzato (H&M)
Credits: H&M
Camicetta cropped con volant e ricamo (BERSHKA)
Credits: Bershka
Top senza maniche in satin (ADAM LIPPES)
Credits: Farfetch
Jeans skinny a vita alta (ACNE STUDIOS)
Credits: Mytheresa

Se hai trovato utili i nostri consigli, potrebbe interessarti anche Scopri l’abito che valorizza la tua body shape e fattelo amico per sempre!

Riproduzione riservata