I cappelli di pelliccia

Credits: Cavaggioni

Visti per te sulla passerella della sfilata "The Snow Queen-Free to be Unusual", organizzata da Mifur in collaborazione con Kopenhagen Fur: colbacchi austeri, cappelli a falda larga, copricapo a riccio, calotte gipsy. Da indossare con i giacchini da ussaro, con i trench napoleonici, con i cappotti militari. I dettagli che contano: catenelle di perline, laccetti di pelle, ricami a cordoncino, ruche a onde. Per una principessa della steppa o per una cortigiana della dacia.

Credits: Manoel Cova by Jun

Visti per te sulla passerella della sfilata "The Snow Queen-Free to be Unusual", organizzata da Mifur in collaborazione con Kopenhagen Fur: colbacchi austeri, cappelli a falda larga, copricapo a riccio, calotte gipsy. Da indossare con i giacchini da ussaro, con i trench napoleonici, con i cappotti militari. I dettagli che contano: catenelle di perline, laccetti di pelle, ricami a cordoncino, ruche a onde. Per una principessa della steppa o per una cortigiana della dacia.

Credits: Manoel Cova by Jun

Visti per te sulla passerella della sfilata "The Snow Queen-Free to be Unusual", organizzata da Mifur in collaborazione con Kopenhagen Fur: colbacchi austeri, cappelli a falda larga, copricapo a riccio, calotte gipsy. Da indossare con i giacchini da ussaro, con i trench napoleonici, con i cappotti militari. I dettagli che contano: catenelle di perline, laccetti di pelle, ricami a cordoncino, ruche a onde. Per una principessa della steppa o per una cortigiana della dacia.

Credits: Manoel Cova by Jun

Visti per te sulla passerella della sfilata "The Snow Queen-Free to be Unusual", organizzata da Mifur in collaborazione con Kopenhagen Fur: colbacchi austeri, cappelli a falda larga, copricapo a riccio, calotte gipsy. Da indossare con i giacchini da ussaro, con i trench napoleonici, con i cappotti militari. I dettagli che contano: catenelle di perline, laccetti di pelle, ricami a cordoncino, ruche a onde. Per una principessa della steppa o per una cortigiana della dacia.

Credits: Mazzi Overwear

Visti per te sulla passerella della sfilata "The Snow Queen-Free to be Unusual", organizzata da Mifur in collaborazione con Kopenhagen Fur: colbacchi austeri, cappelli a falda larga, copricapo a riccio, calotte gipsy. Da indossare con i giacchini da ussaro, con i trench napoleonici, con i cappotti militari. I dettagli che contano: catenelle di perline, laccetti di pelle, ricami a cordoncino, ruche a onde. Per una principessa della steppa o per una cortigiana della dacia.

Credits: Mazzi Overwear

Visti per te sulla passerella della sfilata "The Snow Queen-Free to be Unusual", organizzata da Mifur in collaborazione con Kopenhagen Fur: colbacchi austeri, cappelli a falda larga, copricapo a riccio, calotte gipsy. Da indossare con i giacchini da ussaro, con i trench napoleonici, con i cappotti militari. I dettagli che contano: catenelle di perline, laccetti di pelle, ricami a cordoncino, ruche a onde. Per una principessa della steppa o per una cortigiana della dacia.

Credits: Mazzi Overwear

Visti per te sulla passerella della sfilata "The Snow Queen-Free to be Unusual", organizzata da Mifur in collaborazione con Kopenhagen Fur: colbacchi austeri, cappelli a falda larga, copricapo a riccio, calotte gipsy. Da indossare con i giacchini da ussaro, con i trench napoleonici, con i cappotti militari. I dettagli che contano: catenelle di perline, laccetti di pelle, ricami a cordoncino, ruche a onde. Per una principessa della steppa o per una cortigiana della dacia.

Credits: Mazzi Overwear

Visti per te sulla passerella della sfilata "The Snow Queen-Free to be Unusual", organizzata da Mifur in collaborazione con Kopenhagen Fur: colbacchi austeri, cappelli a falda larga, copricapo a riccio, calotte gipsy. Da indossare con i giacchini da ussaro, con i trench napoleonici, con i cappotti militari. I dettagli che contano: catenelle di perline, laccetti di pelle, ricami a cordoncino, ruche a onde. Per una principessa della steppa o per una cortigiana della dacia.

Credits: Rindi

Visti per te sulla passerella della sfilata "The Snow Queen-Free to be Unusual", organizzata da Mifur in collaborazione con Kopenhagen Fur: colbacchi austeri, cappelli a falda larga, copricapo a riccio, calotte gipsy. Da indossare con i giacchini da ussaro, con i trench napoleonici, con i cappotti militari. I dettagli che contano: catenelle di perline, laccetti di pelle, ricami a cordoncino, ruche a onde. Per una principessa della steppa o per una cortigiana della dacia.

Credits: Tsoukas Bros

Visti per te sulla passerella della sfilata "The Snow Queen-Free to be Unusual", organizzata da Mifur in collaborazione con Kopenhagen Fur: colbacchi austeri, cappelli a falda larga, copricapo a riccio, calotte gipsy. Da indossare con i giacchini da ussaro, con i trench napoleonici, con i cappotti militari. I dettagli che contano: catenelle di perline, laccetti di pelle, ricami a cordoncino, ruche a onde. Per una principessa della steppa o per una cortigiana della dacia.

Credits: Vinicio Pajaro

Visti per te sulla passerella della sfilata "The Snow Queen-Free to be Unusual", organizzata da Mifur in collaborazione con Kopenhagen Fur: colbacchi austeri, cappelli a falda larga, copricapo a riccio, calotte gipsy. Da indossare con i giacchini da ussaro, con i trench napoleonici, con i cappotti militari. I dettagli che contano: catenelle di perline, laccetti di pelle, ricami a cordoncino, ruche a onde. Per una principessa della steppa o per una cortigiana della dacia.

Credits: Vinicio Pajaro

Visti per te sulla passerella della sfilata "The Snow Queen-Free to be Unusual", organizzata da Mifur in collaborazione con Kopenhagen Fur: colbacchi austeri, cappelli a falda larga, copricapo a riccio, calotte gipsy. Da indossare con i giacchini da ussaro, con i trench napoleonici, con i cappotti militari. I dettagli che contano: catenelle di perline, laccetti di pelle, ricami a cordoncino, ruche a onde. Per una principessa della steppa o per una cortigiana della dacia.

Foto

AUTUNNO-INVERNO 2006-2007

 

Riproduzione riservata