I 10 must have per non dire più “non ho niente da mettere”

Credits: Shutterstock

Quegli abiti e quegli accessori che non possono mancare nel tuo guardaroba e che ti permettono di essere impeccabile in ogni occasione

Ci sono dei capi e degli accessori che sono davvero immancabili nel tuo guardaroba, ma soprattutto che sono essenziali per poterti salvare in ogni occasione e soprattutto per non dire più che non hai niente da metterti. Dal classico tubino nero alle décollété, alle intramontabili sneakers, sono tantissime le cose essenziali anche per l’autunno inverno 2018-2019. Noi ne abbiamo selezionate per te dieci.

Il tubino nero

Più classico di così non si può. Il tubino nero è un must have che chiunque di voi deve avere a portata di mano perché può essere declinato in mille modi e in tantissime occasioni. In fresco di lana e smanicato per andare in ufficio da abbinare con un cardigan grigio perla o con un blazer sfiancato. Lo puoi trovare anche a maniche lunghe e magari dal taglio un po’ asimmetrico sul fondo per dare un tocco di originalità al tuo outfit. Sdrammatizzalo con un giubbino in jeans o con un paio di scarpe super colorate. Se vuoi andare sullo stile chic, invece, non dimenticarti mai un filo di perle.

Un blazer

Una giacca è quello che ci vuole per uscirne bene da ogni situazione. Sfiancata a sottolineare la tua silhouette, oppure leggermente oversize, da portare aperta e con le maniche rimborsate. Oltre al solito nero, anche il grigio e il cammello sono delle tinte che puoi declinare su tutto. La puoi usare per spezzare un tailleur con una gonna o un pantalone, oppure per il tempo libero, sopra a una t-shirt con i loghi e a un paio di jeans chiari. Sceglila con i revers abbondanti se ti piace la tradizione, oppure con quelli sottili se ti piacciono le linee pulite e slanciate.

Un pullover

Il pullover è un capo intramontabile, perché anche se passano le stagioni, la moda si adegua e lo reinventa come può, facendotelo apprezzare in tutti i modi e in tutte le salse. Sta bene sia con un pantalone classico per andare in ufficio, che con un jeans o un paio di pantaloni in velluto a costine dal gusto country-chic. Puoi scegliere il girocollo o lo scollo a V a seconda di come ti senti più a tuo agio e di come decidi di indossarlo. Dal blu navy al grigio perla, i colori più classici non possono mancare, ma puoi anche sbizzarrirti con pattern alternativi, losanghe o trecce vistose e perché no, qualche filo dalle tinte fluo.

Un paio di jeans

Il jeans è essenziale perché, a seconda del modello e del colore, può salvarti da tantissime situazioni. Per quelli dedicati al tempo libero, ad esempio, puoi sbizzarrirti con gli skinny o la vita bassa, slavature e strappi a seconda del tuo gusto, ma sempre senza esagerare. Se invece vuoi andare sul sicuro e soprattutto puntare tutto sulla versatilità, scegli un denim scuro e possibilmente pulito, dalle linee dritte, senza rinunciare però a un po’ di brio. In questo modo lo puoi mettere sia per andare al lavoro, che per un’uscita con le amiche.

Una camicia bianca

La camicia bianca ci vuole sempre, perché mette subito ordine al tuo look e facilita ogni tipo di abbinamento. Scegli un modello semplice, con i bottoni in madreperla a vista o con l’abbottonatura coperta, a seconda del tuo personalissimo gusto. Il collo deve essere sottile e ordinato in modo da non essere troppo vistoso ed eccentrico. Così la puoi indossare con sopra un cardigan bon ton e un pantalone classico con la piega in mezzo, ma anche con una felpa sportiva dai colori pastello e un paio di skinny scuri.

Un cappotto

Per l’inverno il cappotto non può certamente mancare, perché è il capospalla per eccellenza e ti permette di fare un’ottima figura sempre e comunque. Deve essere bello lungo e un po’ fasciante per non renderti goffa e permetterti comunque di muoverti con naturalezza. Il color cammello è un classico, ma anche blu, nero o grigio antracite possono andar bene per variare sulle cromie ma per poterli indossare sempre e comunque. Per i tempi più freddi, invece, puoi cercare dei modelli con l’imbottitura che non ti fanno perdere eleganza.

Un paio di décollété

Le décolleté nere sono ciò che di più classico e utile tu possa avere nel tuo armadio. Sono intramontabili e quindi ti consigliamo di acquistare il modello più semplice che puoi trovare, con il tacco slanciato e leggermente a punta, ma non troppo. Starà poi a te riuscire ad abbinarle nel modo giusto per dargli ogni volta un’allure diversa. Dall’abitino corto ai jeans, possono trovare mille declinazioni per non farti sfigurare ed essere sempre impeccabile.

Un paio di sneakers

Ormai le sneakers sono le scarpe più utilizzate dalle donne di tutto il mondo e non solo per l’ora della palestra. Sono diventate un must anche per il tempo libero e persino per l’ufficio, se accostate a un pantalone giusto. Se vuoi andare sul sicuro sceglile bianche e magari con qualche effetto o texture particolare, oppure nere con lacci o dettagli fluo. Tanti i modelli adatti a te, soprattutto grazie alle versioni couture che li rendono unici.

Una tracolla

La borsa a tracolla è uno tra gli accessori che non può mancare nei tuoi outfit. Piccola o grande che sia, ti permette di spaziare nei look dal calssico al casual ed essere sempre super glam. Scegli un modello rettangolare e punta ai colori neutri se ami vestirti di scuro e al blu o al nero, se al contrario prediligi le tinte chiare per i tuoi vestiti. In pelle liscia o matelassé, l’importante è che siano compatte e ben rifinite per farle durare nel tempo.

Una shopping bag

Ampia e capiente, la shopping bag e la borsa più amata dalle donne, perché può essere utilizzata con facilità in tutte le occasioni. Marrone, beige o burgundy per andare in ufficio e farci star dentro anche il computer, mentre il blu Cina o il fucisa se ami farti notare quando vai a spasso per la città. In ogni caso cercale con i manici della misura giusta per poterle portare sia a mano che sotto il braccio ed essere quindi sempre comodissima.

Riproduzione riservata