Jeans a vita alta: a chi stanno bene?

Credits: Getty Images

Non vi fanno pensare ai mitici anni ’70 quando li indossavano le fantastiche Charlie’s Angels, i jeans a vita alta? Sono sexy, femminili e comodi, oltre ad essere più sofisticati di quelli a vita bassa. Ma chi li può portare bene se parliamo di caratteristiche del fisico? Ecco le fortunate che possono sfoggiare i jeans a vita alta!

Jeans a vita alta, che passione! La regola numero uno per portare bene questo modello di pantaloni è indossarli con top o camicie infilate, del resto la vita alta è il loro punto forte, perchè nasconderla sotto a top abbondanti e rinunciare al loro bello? Un loro grande pregio è che allungano magicamente di diversi centimetri visivi la statura e le gambe, che male non fa! Modello skinny, bootcut, a zampa o carrot cut sono tutti belli, tanto da averne un paio per ogni tipo in guardaroba! Ma quali modelli scegliere in base al fisico?

Se hai il baricentro basso e le gambe corte

La bella Paris Hilton ha il baricentro basso e quindi le gambe più corte rispetto al busto, che è più lungo. In questo caso i jeans a vita alta sono strategici perché invertono completamente la percezione, e immediatamente le gambe sembrano più slanciate, e la silhouette appare più alta. A maggior ragione se sono anche un modello bootcut o a zampa, con l’orlo raso terra che fa guadagnare almeno 5 cm visivi!

<p><span>Paris Hilton ha il busto lungo e le gambe in proporzione più corte, per questo i jeans a vita alta riequilibrano la sua silhouette</span></p> Credits: Getty Images

Paris Hilton ha il busto lungo e le gambe in proporzione più corte, per questo i jeans a vita alta riequilibrano la sua silhouette

Se sei una donna “petit”

Se la tua altezza non arriva al metro e sessanta, sei sottile e rientri appieno nella categoria delle donne petit, il jeans a vita alta è quello che funziona meglio sul tuo fisico perchè slancia sia le gambe che la silhouette. Non solo, mette in risalto il tuo corpicino minuto e aggraziato.

<p><span>Alyssa Milano, donna petit e minuta, porta bene i jeans slim e a vita alta che slanciano</span></p> Credits: Getty Images

Alyssa Milano, donna petit e minuta, porta bene i jeans slim e a vita alta che slanciano

Se hai il vitino da vespa

Hai la fortuna, come l'attrice francese Laetitia Casta, di avere un fisico a clessidra che come punto forte il giro vita sottile? Allora non c’è nulla di più sexy di un jeans a vita alta per te. La pancia piatta e i glutei morbidi e ben modellati tipici di questa body shapes faranno risaltare molto il punto vita stretto. Funzionano bene sia il modello skinny che il bootcut o lo zampa.

<p><span>Laetitia Casta con il suo fisico a clessidra porta benissimo i jeans a vita alta perchè mettono in risalto la vita stretta e la sinuosità della silhouette</span></p> Credits: Getty Images

Laetitia Casta con il suo fisico a clessidra porta benissimo i jeans a vita alta perchè mettono in risalto la vita stretta e la sinuosità della silhouette

Se hai i glutei floridi

I glutei pieni e ben modellati, tonici, sono un elemento di grande femminilità e attrazione nel corpo di una donna, e allora perché non metterli un po’ in mostra? Proprio come fa Jennifer Lopez, nota per il suo fisico a pera con fianchi e glutei pieni, che non manca di fasciare in jeans e pantaloni a vita alta. I modelli di jeans a vita alta e stretch modellano vita e fianchi mettendo in risalto il sedere. Fai attenzione solo alla grandezza delle tasche, se troppo piccole sono sproporzionate su un sedere voluminoso.

<p><span>I jeans a vita alta esaltano i glutei pieni e perfettamente modellati di Nicki Minaj</span></p> Credits: Getty Images

I jeans a vita alta esaltano i glutei pieni e perfettamente modellati di Nicki Minaj

Se sei una curvy con le curve al punto giusto

Si potrebbe pensare che le curvy non possano permettersi i jeans a vita alta perché sono più fascianti ma non è sempre così, dipende dalla forma del corpo. Anche in caso di qualche chiletto e rotolini in più si possono portare bene i jeans a vita alta, proprio come fa la modella curvy Ashley Graham. Se il punto vita è pieno ma comunque “segnato” rispetto all’ampiezza delle spalle e dei fianchi, i jeans a vita alta si possono portare bene, con l’astuzia di sceglierli neri, che snelliscono e allungano il lower body!

<p>La modella curvy Ashley Graham porta bene i jeans a vita alta anche con gambe e fianchi floridi</p> Credits: Getty Images

La modella curvy Ashley Graham porta bene i jeans a vita alta anche con gambe e fianchi floridi

Riproduzione riservata