La valigia per la montagna in 10 domande

  • 1 10

    Vorrei un doposci caldissimo ma glam. Idee?

    Scegline uno imbottito ma in pelle metal, tipo carta da cioccolatino. I materiali luminescenti, dal dorato al bronzo, quest’anno sono davvero il massimo, in città come sulla neve.

    Doposci stringato Moon Boot (Tecnica, 149 euro).

  • 2 10

    Che piumino posso mettere anche di sera?

    Un modello con dettagli di pelliccia e imbottitura impunturata è quello che ci vuole per tenerti al caldo, ma senza ingoffarti.

    Piumino con collo montante e polsi in volpe (Herno Signature, 1.340 euro, tg. 38-46).

  • 3 10

    Mi suggerite una borsa che sia in tema ma anche pratica?

    L’ideale è un secchiello, in pelle e agnellino: abbastanza spazioso per farci stare manopole e tablet (così leggi le news e le mail anche in baita), gli inserti di pelliccia lo mettono subito in sintonia con lo stile montagna.

    Borsa a tracolla con dettagli in montone (Aldo, 44,90 euro).

  • 4 10

    Quali sono i pantaloni da sci più femminili?

    Quelli meno “mortificanti” per la silhouette hanno un fitting non troppo largo. E se vuoi proprio distinguerti, sceglili in una stampa floreale e a toni vivaci.

    Pantalone imbottito con bretelle staccabili (Kappa, 290 euro, tg. S-XL).

  • 5 10

    Meglio scegliere gli occhiali a maschera o tradizionali?

    Quando nevica o c’è vento, quelli a maschera sono più protettivi. Se c’è il sole scegli un modello con lenti anti Uv.

    Sopra, a sinistra, maschera con lente specchiata a carta geografica (Alviero Martini 1ª Classe, 90 euro). A destra, occhiali con lenti sfumate antiriflesso (Vuarnet, 165 euro).

  • 6 10

    Cosa si può indossare per prendere il sole al rifugio senza congelare?

    Se non scii, un’alternativa alla giacca a vento può essere un pull a disegni jacquard (oltre a essere trendy, fanno subito montagna), purché imbottito con un tessuto a prova di spifferi.

    Giacchino in alpaca foderato con cappuccio (K-Way, 390 euro, tg. XS-XL).

  • 7 10

    Ci sono caschi un po’ divertenti oltre che tecnici?

    Punta su un modello coloratissimo, in una tinta neon (ti vedranno subito sulle piste). Ma preferiscilo con i paraorecchi imbottiti: è più comodo.

    Casco da free ride con interno in tessuto speciale Thermo Cool (Carrera by Safilo, 99,90 euro).

  • 8 10

    Esiste un modello di snowboard che facilita chi è alle prime armi?

    Eccolo! È Cinema e l’ha disegnato uno street artist che si chiama proprio così. Ma la sua unicità sta nella carvatura, pensata apposta per facilitare le curve e i trick ai neofiti.

    Snowboard True Twin con anima in pioppo (Nitro, 359,59 euro).

  • 9 10

    Mi consigliate uno scarpone super tecnico ma comodo?

    I tipi più confortevoli sono quelli che hanno l’interno automodellante: con il calore si adattano al piede così riesci a tenerli tutto il giorno come un paio di scarpe su misura.

    Scarpone da donna con soletta My Custom Fit 3D (Salomon, 380 euro).

  • 10 10

    Qual è la novità assoluta da esibire sulle piste?

    Sono i jeans da discesa. Sembrano dei normali pantaloni in denim, ma sono caldi e impermeabili come quelli tecnici. E puoi indossarli sia quando scii, sia per un aperitivo all’aprés ski.

    Pantaloni effetto jeans con ricami e doppia allacciatura in vita (Bogner Sport, 799 euro, tg. 38-48).

Se hai in programma una vacanza sulle nevi, risolvi qui tutti i tuoi dubbi. Dall’attrezzatura al look da sfoggiare in alta quota

In montagna, oltre al look, pensa anche al beauty. La vacanza in alta quota richiede cure speciali

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te