Dai sandali gioiello ai super flat per esaltare la caviglia

La caviglia è sempre stata un emblema della sensualità femminile.

L'estate ci permette di metterla in risalto, grazie a sandali che vanno ad accarezzare le forme e il collo del piede. Il risultato? Molto sexy. Importantissimo però che i piedi siano curati, le unghie perfette e lo smalto abbinato al sandalo che indosserai.

Attenta però a scegliere il modello che più si adatta a te: se hai caviglie fini e sottili non avrai bisogno di sandali dal tacco troppo alto e potrai scegliere cinturini che abbraccino la caviglia, se invece hai polpacci importanti, cerca di non optare per modelli che taglino troppo la gamba.

Gioiello, colorati, etnici, con tacco o super flat: abbiamo raccolto tanti modelli tra i quali potrai scegliere... sfoglia la gallery!

I sandali che mettono in risalto la caviglia

Con la stagione calda non c’è niente di meglio che indossare dei sandali ed ecco qualche consiglio per valorizzare la caviglia ed esaltare la tua sensualità

I sandali con cinturino dalla zeppa al modello basso

La prima cosa da valutare, per la scelta di un paio di sandali, è la tua fisicità.

Se hai una caviglia robusta, devi evitare i modelli con il cinturino alla caviglia, perché porteresti l’attenzione su questa parte del corpo, creando un effetto poco armonico. Infatti, risulteresti meno slanciata perché accorceresti le gambe con questa scelta stilistica.

Se, invece, hai una caviglia sottile e una gamba affusolata, potrai optare per dei modelli con il cinturino, come i sandali con zeppa di Tommy Hilfiger (€ 80,00) e Guess (€ 116,00).

In alternativa, potrai scegliere anche dei modelli bassi con cinturino alla caviglia come i sandali blu (€ 9,99) e fucsia (€ 17,99) di bpc bonprix collection e il modello bianco Rainbow (€ 12,99).

I sandali alti che slanciano la figura

Se l’intento è valorizzare la caviglia e assottigliarla, devi puntare su dei sandali alti che sfinano le gambe e slanciano la figura: più il tacco è alto più la caviglia è tesa, creando un incavo che rende la gamba ancor più sensuale.

Puoi prendere qualche spunto da New Look con i due modelli proposti: sandali con tacco effetto nudo (€ 24,99) o stringati con tacco largo in legno (€ 31,99). Sandali con tacco largo e quadrato e fiocco simmetrico  (€ 61,99) sono invece consigliati da Harmony, ideali sia per situazioni formali sia per uscite serali.

I sandali flat di Banana Republic e Fendi

I sandali protagonisti di questa estate sono i flat, ovvero i sandali “raso terra”, glamour e sensuali.

Alcuni modelli sono talmente preziosi da poter essere sfoggiati anche nelle occasioni formali, come per i matrimoni.

Da Banana Republic vengono proposti dei sandali flat (€ 89,95) dallo stile anni ’50. Bianchi e neri, sono ideali da indossare con un tubino, ottenendo un delizioso effetto retrò. In alternativa, si addicono molto anche indossati con una gonna a sigaretta.

Fendi propone dei meravigliosi sandali neri, fini ed eleganti. Il piede viene valorizzato dal loro design e l’inserimento di pietre preziose li rende super glamour.

I sandali bassi di Sergio Rossi e Gucci

Come non rimanere catturati dal modello total red proposto da Sergio Rossi.

Sono sandali semplici e quasi minimali, ma come spesso succede nella moda less is more. Infatti, grazie al loro colore accesso, riuscirai a catturare l’attenzione di amiche e colleghe. Si addicono sia per il giorno che per la sera, da portare preferibilmente con un abito corto o una gonna con spacco.

La finezza del design del sandalo permetterà di mettere in risalto la caviglia, conferendoti uno stile sofisticato, ma nel contempo sbarazzino.

Versione più austera, ma molto chic è quella proposta da Gucci. La fascia anteriore bicolor ricorda il logo della Maison, sdrammatizzando il marrone della tomaia. Questo stile di calzatura deve essere portato con una maxigonna oppure con un vestito stretto in vita e largo sul fondo.

I sandali alla gladiatore

Una delle tendenze più fashion della stagione primavera/estate 2015 riguarda i sandali gladiator, che vanno ad abbracciare la caviglia con una struttura a rete più o meno complessa.

Prima di acquistarne un paio è molto importante capire la struttura della tua gamba, per non rischiare di incappare in uno spiacevole effetto tarchiato. Se la gamba non è molto esile, evita i modelli con lacci alti che si chiudono sul polpaccio.

Zara propone un modello semplice (€ 24,99), che puoi indossare sotto una gonna lunga e con spacco laterale. Il colore nero ti permetterà di abbinarli a molti outfit. In alternativa, particolarmente indicati per il giorno, sono i sandali blu proposti da K Jacques e per finire Dsquared2 suggerisce un paio giallo super flat, ideale se vesti colorato o in nero, per creare contrasto.

I sandali infradito

Intramontabili sono le infradito che, declinate in sandalo, si nobilitano e ti accompagnano durante la stagione calda, sia per situazioni formali sia per momenti casual.

Fra i diversi modelli che troverai in circolazione, puoi optare per dei sandali semplici come quelli di Tosca Blu (a- € 20,00), neri e con un fiore rosso che catalizza l’attenzione. Fini ed eleganti valorizzeranno la tua caviglia. Se preferisci una versione intrecciata, fa per te il modello di Sandro Rosi (b- € 36,00) con cinturini di vernice. Dsquared2 (c – € 105,00) ti propone un modello nero, impreziosito da una fogliolina e delle pietre e per finire George J. Love declina il sandalo infradito in versione alta (d - € 70,00), con un comodo tacco quadrato.

I sandali gioiello

Per rendere il tuo piede ancor più prezioso e valorizzare la caviglia, il modello di sandali che fa per te è sofisticato e “ricco”. I sandali gioiello, sempre più diffusi, sono eleganti e di tendenza, perfetti per rendere speciale il tuo abbigliamento in ogni occasione.

I sandali flat infradito di René Caovilla sono realizzati con pietre di diverso taglio, disposte a formare un tema floreale. Da vestiti più importanti a tubini super attillati, questa è la calzatura per essere glam e chic.

Sempre elegante, ma più semplici, sono i modelli con le perline.

I sandali etno-chic

Se sei un’amante dello stile etnico, ma non vuoi perdere il tocco chic, “cascano a fagiolo” i sandali di Chelsea Paris della collezione primavera/estate 2015.

Se ti piace lo stile etno-chic, dovrai puntare su dei modelli semplici, per non appesantire la gamba, rischiando di ingrossare la caviglia. Lo scopo per creare un look armonioso è non essere too much e sulla scia di questo “comandamento”, prova modelli con cinturino sottile e tacco medio quadrato.

Se ti piace la versione tacco a spillo, indossala con sicurezza abbinata a un abito sensuale, senza eccedere nel multicolor, essendo il sandalo importante.

Riproduzione riservata