Sposa a 50 anni: quale abito scegliere

Stai per convolare a nozze dopo aver spento la cinquantesima candelina? Per la scelta dell’abito lasciati ispirare dalla nostra gallery!

Credits: Max Mara

Tuta intera in envers satin e georgette (MAX MARA)

Credits: Atelier Emé

Abito sartoriale al ginocchio in crepe couture, impreziosito da luminoso ricamo a mano sul collo (ATELIER EMÈ)

Credits: Le Spose di Giò

Abito scivolato in tulle multistrati con maniche lunghe dall’effetto blusante (LE SPOSE DI GIÒ)

Credits: Jenny Packham

Completo avorio con pantaloni smoking e top impreziosito da cristalli (JENNY PACKHAM)

Credits: Isabel Zapardiez

Abito “spezzato” caratterizzato da ampia gonna rosa cipria accostata a parte superiore in morbida lana bianca (ISABEL ZAPARDIEZ)

Credits: Jesus Peiro

Abito liscio con spalline e cappa con intarsi in pizzo chantilly (JESUS PEIRO)

Credits: Naeem Kahn

Abito longuette finemente ricamato con maniche lunghe (NAEEM KAHN)

Credits: Pronovias

Abito liscio in crepe a manica lunga (PRONOVIAS)

Credits: Carla Ruiz

Abito semi ampio fiorato (CARLA RUIZ)

Credits: YolanCris

Abito senza spalline color champagne. Realizzato in merletto, organza plissettata e fili lurex (YOLAN CRIS)

Credits: Inmaculada Garcia

Vestito corto in organza (INMACULADA GARCIA)

Foto

L’amore, si sa, non conosce età e sempre più donne decidono di dire il loro “sì” una volta superata la fatidica soglia degli “anta”. Ecco gli abiti più belli per spose over 50 (e non solo!)

Chi l’ha detto che il matrimonio sia un sogno da coronare soltanto in giovanissima età? L’amore non ha regole e oggi sempre più donne decidono di convolare a giuste nozze una volta superata la soglia dei 40, o anche dei 50 anni. Questo ne fa delle spose più consapevoli, sicure e assolutamente raggianti. Eppure c’è una questione che assilla in modo particolare le cinquantenni che si accingono a pronunciare il loro “sì”: la scelta dell’abito!
Sì, perché se a una giovane sposina è più o meno tutto concesso, le spose più mature hanno spesso il timore di apparire eccessive e di sfoggiare mise poco appropriate.

Se anche tu stai per compiere il grande passo dopo aver spento la cinquantesima candelina, non temere: è tutto molto più semplice di quel che può sembrare. Poche regole, un sogno da realizzare e ... la ricetta per la felicità è servita!

Vietate le rinunce, “sì” anche ai volumi

Hai sempre sognato un abito da fiaba? I volumi  importanti e romantici ti fanno battere il cuore all'impazzata? Non è  scritto da nessuna parte che tu debba rinunciarci, come probabilmente ti  avranno detto in molti. Sfatiamo, infatti, un falso mito: l’abito ampio non è necessariamente off limits, anzi! Ogni sposa alle prese con la scelta dell’abito per il grande giorno, a prescindere dall'età, deve seguire il cuore, i propri desideri e sopratttutto non soffocare lo stile personale.

Evita gli eccessi, questo sì. Dì un no secco a strati su strati di tulle corredati da fiocchi oversize o mixati a cascate di strass e metri di pizzo! Usa buon gusto, buon senso e preferisci tessuti rigidi come il mikado - estremamente bon ton – o ancora linee pulite ed essenziali realizzate in crepe couture che consentono di portare con discrezione anche un piccolo strascico. Il tulle non è assolutamente vietato, ma va dosato con cura: sceglilo su abiti semi ampi che presentino pochi azzardi in fatto di ricami e applicazioni.

Il classico: una scelta sempre vincente

Se ami lo stile semplice, il “classico” resta una scelta assolutamente perfetta, a bassissimo tasso di rischio e ad altissimo grado di charme. Via libera quindi a tubini impreziositi da strass e cristalli, abiti lunghi e scivolati, vestiti al ginocchio semi ampi dal sapore vintage. Ma a una condizione: aggiungi un dettaglio di carattere che faccia la differenza come un paio di pumps a punta con stiletto, un gioiello luccicante dal design importante, un accessorio capace di farsi notare

Il giorno del sì in pantaloni o jumpsuit

E ti diremo di più: se hai intenzione di andare oltre il classico abito  bianco, opta per una  proposta meno convenzionale, estremamente raffinata e particolarmente adatta alle spose over 50: i pantaloni. Scegli un modello a vita alta dalla linea ampia e combinalo a un top preziosissimo tempestato di strass e cristalli oppure vira sulla jumpsuit, per un risultato elegante e di tendenza.

Colori: quale scegliere per le nozze a 50 anni

White ma non solo! La selezione del colore richiede tanta attenzione quanto la scelta del modello. E anche in questo caso non ci sono vere e proprie regole, se non i desideri della sposa stessa. L’etichetta vorrebbe che per le signore alle seconde nozze si evitasse il bianco candido, simbolo di purezza, ma in fondo si tratta di una semplice indicazione, che sempre più spesso viene aggirata. Eppure, per le spose over 50 vale sempre la pena prendere in considerazione le raffinatissime varianti dello champagne e dell’avorio, particolarmente adatte a qualsiasi tipo di cerimonia.

Infine, per chi desideri andare oltre il più tradizionale white dress, tinte pastello e romantiche fantasie floreali restano l’ideale per spose che intendono stupire il proprio lui nel grande giorno.

Sfoglia la gallery e lasciati ispirare dalle nostre proposte per spose over 50 che – è garantito! – faranno girare la testa anche alle più giovani!

Riproduzione riservata