L’Alta Moda Primavera Estate ’09

  • 1 17
    Credits: Luca Lazzari

    Chanel

    Le firme della Haute Couture e gli stilisti che presentano anche una collezione di Alta Moda sono iscritti a un sindacato. Infatti, in Francia la Chambre de commerce et d'industrie de Paris stila una lista delle aziende che possono fregiarsi ogni anno della dicitura "haute couture", dopo aver passato l'esame di una commissione.
    Ma quali sono i criteri per dirsi "haute couture"?
    1. Avere un atelier a Parigi che impieghi almeno 50 persone a tempo pieno.
    2. Per ogni stagione vanno presentate almeno 35 uscite in passerella.
    3. Produrre abiti preziosi, su misura, creati per un cliente esclusivo.

    Chi acquista questi abiti incredibili le cui pietre non sono fondi di bottiglia e i cui color oro spesso sono proprio filati fatti d'oro?
    Solitamente nessuno. Le collezioni di alta moda sono infatti un riflettore che mette in luce una firma dandole prestigio.

  • 2 17
    Credits: Luca Lazzari

    Chanel

    Le firme della Haute Couture e gli stilisti che presentano anche una collezione di Alta Moda sono iscritti a un sindacato. Infatti, in Francia la Chambre de commerce et d'industrie de Paris stila una lista delle aziende che possono fregiarsi ogni anno della dicitura "haute couture", dopo aver passato l'esame di una commissione.
    Ma quali sono i criteri per dirsi "haute couture"?
    1. Avere un atelier a Parigi che impieghi almeno 50 persone a tempo pieno.
    2. Per ogni stagione vanno presentate almeno 35 uscite in passerella.
    3. Produrre abiti preziosi, su misura, creati per un cliente esclusivo.

    Chi acquista questi abiti incredibili le cui pietre non sono fondi di bottiglia e i cui color oro spesso sono proprio filati fatti d'oro?
    Solitamente nessuno. Le collezioni di alta moda sono infatti un riflettore che mette in luce una firma dandole prestigio.

  • 3 17
    Credits: Luca Lazzari

    Dior

    Le firme della Haute Couture e gli stilisti che presentano anche una collezione di Alta Moda sono iscritti a un sindacato. Infatti, in Francia la Chambre de commerce et d'industrie de Paris stila una lista delle aziende che possono fregiarsi ogni anno della dicitura "haute couture", dopo aver passato l'esame di una commissione.
    Ma quali sono i criteri per dirsi "haute couture"?
    1. Avere un atelier a Parigi che impieghi almeno 50 persone a tempo pieno.
    2. Per ogni stagione vanno presentate almeno 35 uscite in passerella.
    3. Produrre abiti preziosi, su misura, creati per un cliente esclusivo.

    Chi acquista questi abiti incredibili le cui pietre non sono fondi di bottiglia e i cui color oro spesso sono proprio filati fatti d'oro?
    Solitamente nessuno. Le collezioni di alta moda sono infatti un riflettore che mette in luce una firma dandole prestigio.

  • 4 17
    Credits: Luca Lazzari

    Dior

    Le firme della Haute Couture e gli stilisti che presentano anche una collezione di Alta Moda sono iscritti a un sindacato. Infatti, in Francia la Chambre de commerce et d'industrie de Paris stila una lista delle aziende che possono fregiarsi ogni anno della dicitura "haute couture", dopo aver passato l'esame di una commissione.
    Ma quali sono i criteri per dirsi "haute couture"?
    1. Avere un atelier a Parigi che impieghi almeno 50 persone a tempo pieno.
    2. Per ogni stagione vanno presentate almeno 35 uscite in passerella.
    3. Produrre abiti preziosi, su misura, creati per un cliente esclusivo.

    Chi acquista questi abiti incredibili le cui pietre non sono fondi di bottiglia e i cui color oro spesso sono proprio filati fatti d'oro?
    Solitamente nessuno. Le collezioni di alta moda sono infatti un riflettore che mette in luce una firma dandole prestigio.

  • 5 17
    Credits: Luca Lazzari

    Dior

    Le firme della Haute Couture e gli stilisti che presentano anche una collezione di Alta Moda sono iscritti a un sindacato. Infatti, in Francia la Chambre de commerce et d'industrie de Paris stila una lista delle aziende che possono fregiarsi ogni anno della dicitura "haute couture", dopo aver passato l'esame di una commissione.
    Ma quali sono i criteri per dirsi "haute couture"?
    1. Avere un atelier a Parigi che impieghi almeno 50 persone a tempo pieno.
    2. Per ogni stagione vanno presentate almeno 35 uscite in passerella.
    3. Produrre abiti preziosi, su misura, creati per un cliente esclusivo.

    Chi acquista questi abiti incredibili le cui pietre non sono fondi di bottiglia e i cui color oro spesso sono proprio filati fatti d'oro?
    Solitamente nessuno. Le collezioni di alta moda sono infatti un riflettore che mette in luce una firma dandole prestigio.

  • 6 17
    Credits: Luca Lazzari

    Jean Paul Gaultier

    Le firme della Haute Couture e gli stilisti che presentano anche una collezione di Alta Moda sono iscritti a un sindacato. Infatti, in Francia la Chambre de commerce et d'industrie de Paris stila una lista delle aziende che possono fregiarsi ogni anno della dicitura "haute couture", dopo aver passato l'esame di una commissione.
    Ma quali sono i criteri per dirsi "haute couture"?
    1. Avere un atelier a Parigi che impieghi almeno 50 persone a tempo pieno.
    2. Per ogni stagione vanno presentate almeno 35 uscite in passerella.
    3. Produrre abiti preziosi, su misura, creati per un cliente esclusivo.

    Chi acquista questi abiti incredibili le cui pietre non sono fondi di bottiglia e i cui color oro spesso sono proprio filati fatti d'oro?
    Solitamente nessuno. Le collezioni di alta moda sono infatti un riflettore che mette in luce una firma dandole prestigio.

  • 7 17
    Credits: Luca Lazzari

    Jean Paul Gaultier

    Le firme della Haute Couture e gli stilisti che presentano anche una collezione di Alta Moda sono iscritti a un sindacato. Infatti, in Francia la Chambre de commerce et d'industrie de Paris stila una lista delle aziende che possono fregiarsi ogni anno della dicitura "haute couture", dopo aver passato l'esame di una commissione.
    Ma quali sono i criteri per dirsi "haute couture"?
    1. Avere un atelier a Parigi che impieghi almeno 50 persone a tempo pieno.
    2. Per ogni stagione vanno presentate almeno 35 uscite in passerella.
    3. Produrre abiti preziosi, su misura, creati per un cliente esclusivo.

    Chi acquista questi abiti incredibili le cui pietre non sono fondi di bottiglia e i cui color oro spesso sono proprio filati fatti d'oro?
    Solitamente nessuno. Le collezioni di alta moda sono infatti un riflettore che mette in luce una firma dandole prestigio.

  • 8 17
    Credits: Luca Lazzari

    Jean Paul Gaultier

    Le firme della Haute Couture e gli stilisti che presentano anche una collezione di Alta Moda sono iscritti a un sindacato. Infatti, in Francia la Chambre de commerce et d'industrie de Paris stila una lista delle aziende che possono fregiarsi ogni anno della dicitura "haute couture", dopo aver passato l'esame di una commissione.
    Ma quali sono i criteri per dirsi "haute couture"?
    1. Avere un atelier a Parigi che impieghi almeno 50 persone a tempo pieno.
    2. Per ogni stagione vanno presentate almeno 35 uscite in passerella.
    3. Produrre abiti preziosi, su misura, creati per un cliente esclusivo.

    Chi acquista questi abiti incredibili le cui pietre non sono fondi di bottiglia e i cui color oro spesso sono proprio filati fatti d'oro?
    Solitamente nessuno. Le collezioni di alta moda sono infatti un riflettore che mette in luce una firma dandole prestigio.

  • 9 17
    Credits: Luca Lazzari

    Jean Paul Gaultier

    Le firme della Haute Couture e gli stilisti che presentano anche una collezione di Alta Moda sono iscritti a un sindacato. Infatti, in Francia la Chambre de commerce et d'industrie de Paris stila una lista delle aziende che possono fregiarsi ogni anno della dicitura "haute couture", dopo aver passato l'esame di una commissione.
    Ma quali sono i criteri per dirsi "haute couture"?
    1. Avere un atelier a Parigi che impieghi almeno 50 persone a tempo pieno.
    2. Per ogni stagione vanno presentate almeno 35 uscite in passerella.
    3. Produrre abiti preziosi, su misura, creati per un cliente esclusivo.

    Chi acquista questi abiti incredibili le cui pietre non sono fondi di bottiglia e i cui color oro spesso sono proprio filati fatti d'oro?
    Solitamente nessuno. Le collezioni di alta moda sono infatti un riflettore che mette in luce una firma dandole prestigio.

  • 10 17
    Credits: Luca Lazzari

    Giorgio Armani Privé

    Le firme della Haute Couture e gli stilisti che presentano anche una collezione di Alta Moda sono iscritti a un sindacato. Infatti, in Francia la Chambre de commerce et d'industrie de Paris stila una lista delle aziende che possono fregiarsi ogni anno della dicitura "haute couture", dopo aver passato l'esame di una commissione.
    Ma quali sono i criteri per dirsi "haute couture"?
    1. Avere un atelier a Parigi che impieghi almeno 50 persone a tempo pieno.
    2. Per ogni stagione vanno presentate almeno 35 uscite in passerella.
    3. Produrre abiti preziosi, su misura, creati per un cliente esclusivo.

    Chi acquista questi abiti incredibili le cui pietre non sono fondi di bottiglia e i cui color oro spesso sono proprio filati fatti d'oro?
    Solitamente nessuno. Le collezioni di alta moda sono infatti un riflettore che mette in luce una firma dandole prestigio.

  • 11 17
    Credits: Luca Lazzari

    Giorgio Armani Privé

    Le firme della Haute Couture e gli stilisti che presentano anche una collezione di Alta Moda sono iscritti a un sindacato. Infatti, in Francia la Chambre de commerce et d'industrie de Paris stila una lista delle aziende che possono fregiarsi ogni anno della dicitura "haute couture", dopo aver passato l'esame di una commissione.
    Ma quali sono i criteri per dirsi "haute couture"?
    1. Avere un atelier a Parigi che impieghi almeno 50 persone a tempo pieno.
    2. Per ogni stagione vanno presentate almeno 35 uscite in passerella.
    3. Produrre abiti preziosi, su misura, creati per un cliente esclusivo.

    Chi acquista questi abiti incredibili le cui pietre non sono fondi di bottiglia e i cui color oro spesso sono proprio filati fatti d'oro?
    Solitamente nessuno. Le collezioni di alta moda sono infatti un riflettore che mette in luce una firma dandole prestigio.

  • 12 17
    Credits: Luca Lazzari

    Giorgio Armani Privé

    Le firme della Haute Couture e gli stilisti che presentano anche una collezione di Alta Moda sono iscritti a un sindacato. Infatti, in Francia la Chambre de commerce et d'industrie de Paris stila una lista delle aziende che possono fregiarsi ogni anno della dicitura "haute couture", dopo aver passato l'esame di una commissione.
    Ma quali sono i criteri per dirsi "haute couture"?
    1. Avere un atelier a Parigi che impieghi almeno 50 persone a tempo pieno.
    2. Per ogni stagione vanno presentate almeno 35 uscite in passerella.
    3. Produrre abiti preziosi, su misura, creati per un cliente esclusivo.

    Chi acquista questi abiti incredibili le cui pietre non sono fondi di bottiglia e i cui color oro spesso sono proprio filati fatti d'oro?
    Solitamente nessuno. Le collezioni di alta moda sono infatti un riflettore che mette in luce una firma dandole prestigio.

  • 13 17
    Credits: Luca Lazzari

    Christian Lacroix

    Le firme della Haute Couture e gli stilisti che presentano anche una collezione di Alta Moda sono iscritti a un sindacato. Infatti, in Francia la Chambre de commerce et d'industrie de Paris stila una lista delle aziende che possono fregiarsi ogni anno della dicitura "haute couture", dopo aver passato l'esame di una commissione.
    Ma quali sono i criteri per dirsi "haute couture"?
    1. Avere un atelier a Parigi che impieghi almeno 50 persone a tempo pieno.
    2. Per ogni stagione vanno presentate almeno 35 uscite in passerella.
    3. Produrre abiti preziosi, su misura, creati per un cliente esclusivo.

    Chi acquista questi abiti incredibili le cui pietre non sono fondi di bottiglia e i cui color oro spesso sono proprio filati fatti d'oro?
    Solitamente nessuno. Le collezioni di alta moda sono infatti un riflettore che mette in luce una firma dandole prestigio.

  • 14 17
    Credits: Luca Lazzari

    Christian Lacroix

    Le firme della Haute Couture e gli stilisti che presentano anche una collezione di Alta Moda sono iscritti a un sindacato. Infatti, in Francia la Chambre de commerce et d'industrie de Paris stila una lista delle aziende che possono fregiarsi ogni anno della dicitura "haute couture", dopo aver passato l'esame di una commissione.
    Ma quali sono i criteri per dirsi "haute couture"?
    1. Avere un atelier a Parigi che impieghi almeno 50 persone a tempo pieno.
    2. Per ogni stagione vanno presentate almeno 35 uscite in passerella.
    3. Produrre abiti preziosi, su misura, creati per un cliente esclusivo.

    Chi acquista questi abiti incredibili le cui pietre non sono fondi di bottiglia e i cui color oro spesso sono proprio filati fatti d'oro?
    Solitamente nessuno. Le collezioni di alta moda sono infatti un riflettore che mette in luce una firma dandole prestigio.

  • 15 17
    Credits: Luca Lazzari

    Christian Lacroix

    Le firme della Haute Couture e gli stilisti che presentano anche una collezione di Alta Moda sono iscritti a un sindacato. Infatti, in Francia la Chambre de commerce et d'industrie de Paris stila una lista delle aziende che possono fregiarsi ogni anno della dicitura "haute couture", dopo aver passato l'esame di una commissione.
    Ma quali sono i criteri per dirsi "haute couture"?
    1. Avere un atelier a Parigi che impieghi almeno 50 persone a tempo pieno.
    2. Per ogni stagione vanno presentate almeno 35 uscite in passerella.
    3. Produrre abiti preziosi, su misura, creati per un cliente esclusivo.

    Chi acquista questi abiti incredibili le cui pietre non sono fondi di bottiglia e i cui color oro spesso sono proprio filati fatti d'oro?
    Solitamente nessuno. Le collezioni di alta moda sono infatti un riflettore che mette in luce una firma dandole prestigio.

  • 16 17
    Credits: Luca Lazzari

    Valentino

    Le firme della Haute Couture e gli stilisti che presentano anche una collezione di Alta Moda sono iscritti a un sindacato. Infatti, in Francia la Chambre de commerce et d'industrie de Paris stila una lista delle aziende che possono fregiarsi ogni anno della dicitura "haute couture", dopo aver passato l'esame di una commissione.
    Ma quali sono i criteri per dirsi "haute couture"?
    1. Avere un atelier a Parigi che impieghi almeno 50 persone a tempo pieno.
    2. Per ogni stagione vanno presentate almeno 35 uscite in passerella.
    3. Produrre abiti preziosi, su misura, creati per un cliente esclusivo.

    Chi acquista questi abiti incredibili le cui pietre non sono fondi di bottiglia e i cui color oro spesso sono proprio filati fatti d'oro?
    Solitamente nessuno. Le collezioni di alta moda sono infatti un riflettore che mette in luce una firma dandole prestigio.

  • 17 17
    Credits: Luca Lazzari

    Valentino

    Le firme della Haute Couture e gli stilisti che presentano anche una collezione di Alta Moda sono iscritti a un sindacato. Infatti, in Francia la Chambre de commerce et d'industrie de Paris stila una lista delle aziende che possono fregiarsi ogni anno della dicitura "haute couture", dopo aver passato l'esame di una commissione.
    Ma quali sono i criteri per dirsi "haute couture"?
    1. Avere un atelier a Parigi che impieghi almeno 50 persone a tempo pieno.
    2. Per ogni stagione vanno presentate almeno 35 uscite in passerella.
    3. Produrre abiti preziosi, su misura, creati per un cliente esclusivo.

    Chi acquista questi abiti incredibili le cui pietre non sono fondi di bottiglia e i cui color oro spesso sono proprio filati fatti d'oro?
    Solitamente nessuno. Le collezioni di alta moda sono infatti un riflettore che mette in luce una firma dandole prestigio.

/5

Le firme della Haute Couture e gli stilisti che presentano una collezione di Alta Moda sono iscritti a un sindacato. Infatti, in Francia la Chambre de commerce et d'industrie de Paris stila una lista delle aziende che possono fregiarsi ogni anno della dicitura "haute couture", dopo aver passato l'esame di una commissione. Ma quali sono i criteri per dirsi "haute couture"?

1. Avere un atelier a Parigi che impieghi almeno 50 persone a tempo pieno.

2. Per ogni stagione vanno presentate almeno 35 uscite in passerella.

Ma chi acquista questi abiti incredibili?

Solitamente nessuno. Le collezioni di alta moda sono infatti un riflettore che mette in luce una firma dandole prestigio.

 

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te