Fuori le gambe! Come indossare la minigonna questa primavera

Credits: Getty Images

Molto più di un capo, un “manifesto” della femminilità: la mini skirt torna più forte che mai dagli Swinging Sixties e si impone (ancora!) come autentico must-have. Ecco come indossarla questa primavera

È (quasi) primavera, svegliatevi bambine! Già, i primi cinguettii si avvicinano a grandi passi: è tempo di mettere mano al guardaroba e di iniziare a gettare le basi per una stagione all’insegna del glamour. Come? Guardando al ready to wear nuovo di zecca che inizia a spuntare negli showroom e studiando con attenzione le tendenze spring summer 2019, of course!

Ebbene, tra i grandi ritorni di fiamma in programma per la stagione calda ce n’è uno che ci piace davvero tanto: quello della minigonna.
L’intuizione geniale di Mary Quant è infatti ancora oggi molto più di un semplice capo. È un’autentica rivoluzione in pochissimi centimetri di tessuto, è un soffio dal sapore sixties che da sempre sa stregare e influenzare lo stile di milioni di donne, è un simbolo inequivocabile dell’emancipazione femminile. In una parola è un autentico “manifesto”, del mondo della moda e non solo!

Il capo più ribelle di sempre si prepara quindi a invadere (di nuovo!) le vie delle città e i guardaroba più hot.
Una cosa è certa: vedremo la classica minigonna declinata in tutte le salse, con varianti che traggono ovviamente spunto dagli ultimissimi trend in fatto di tessuti e fantasie. Una rivoluzione nella rivoluzione quindi, che punta a rivisitare la gonna più iconica della storia della moda.
Sei pronta dunque a scegliere la tua mini skirt preferita e ad indossarla “all spring long”?

Animalier

Tra i trend più forti e “graffianti” del momento c’è lui: l’animalier. Perché dunque non inserire in guardaroba una mini skirt con stampa sauvage? L’effetto sarà sicuramente ad altissimo tasso di glam e diventerà uno dei capi favoriti per il tempo libero, garantito.  

Attenzione però: minigonna e animalier print sono una combo da maneggiare con cura e sarà fondamentale interpretarla con un pizzico di ironia, preferibilmente su outfit sporty e non troppo provocanti.

Il nostro consiglio? Scegli una minigonna leopardata dal taglio morbido e leggero e punta su un look cool e rock, dalle nostalgie spiccatamente nineties. Anfibi, camicia mannish e giubbotto biker, insieme alla tua mini skirt animalier, ti daranno la grinta giusta per affrontare la giungla urbana. What else?

Credits: Getty Images
Look con mini skirt animalier
Credits: Bershka
Giubbotto biker (BERSHKA)
Credits: Max & Co.
Camicia misto cotone (MAX & CO.)
Credits: Mytheresa
Minigonna animalier (GANNI)
Credits: Mytheresa
Anfibi alti in pelle (RUPERT SANDERSON)
Credits: Gucci
Marsupio (GUCCI)
Foto

In pelle

Un vero must-have per la primavera 2019 è sicuramente lei: la mini skirt in pelle. Scegliendone una nera andrai ovviamente sul sicuro, ma anche un’interpretazione più pop della mitica “mini” in tinta vitaminica saprà diventare una fedele compagna delle tue giornate.

Noi abbiamo optato per la soluzione più versatile possibile, puntando su un “safe outfit” adatto praticamente a qualsiasi situazione: un look total black, con unica eccezione fatta per la sfumatura di grigio del capo spalla. Ecco quindi un look perfetto per tous le jours, con protagonista la tua minigonna in pelle nera, abbinata ad ankle boots e camicetta leggera. Un bold blazer di carattere completerà una mise dall’animo spiccatamente anni ’80. 

Credits: Getty Images
Look con minigonna in pelle
Credits: Mytheresa
Bold blazer (SAINT LAURENT)
Credits: Liu Jo
Camicia in georgette (LIU JO)
Credits: & Other Stories
Minigonna in pelle (& OTHER STORIES)
Credits: Cafè Noir
Tronchetti texani (CAFE NOIR)
Foto

In fibra tecnica

Tra i protagonisti delle passerelle spring summer 2019 ci sono indubbiamente i tessuti alternativi, dallo scuba al tessuto tecnico.

La minigonna in fibra tecnica ha sicuramente un carattere sporty adatto al tempo libero. Indossala con una semplicissima t-shirt bianca in cotone e ankle boots en pendant con la maglietta. La chicca? Un accessorio ultra-glamour a sorpresa, come una cintura o una pochette animalier. La semplicità (se strutturata con cura) paga sempre... provare per credere!

Credits: Getty Images
Look con mini skirt in tessuto tecnico
Credits: H&M
T-shirt bianca (H&M)
Credits: Prada
Minigonna in tessuto tecnico
Credits: Jimmy Choo
Ankle boots bianchi (JIMMY CHOO)
Credits: Mytheresa
Pochette leopardata (DOLCE & GABBANA)
Foto

In denim

Un evergreen che non morirà mai: la “mini” in jeans! Questa primavera però la tendenza è quella di indossarla non più solo in versione sporty, ma anche in chiave chic.

Come? Scegli la tua mini skirt in denim con un taglio diverso dal classico, dritto e stretto, optando magari per dei volant molto girly. Abbinala a un capo dall’allure raffinatissima, come un giacchino in tweed o una camicetta in seta. Un paio di tacchi vertiginosi faranno il resto!

Credits: Getty Images
Look con minigonna in denim
Credits: Mytheresa
Giacchino in tweed (BALMAIN)
Credits: Mytheresa
Mini skirt in denim (ISABEL MARANT)
Credits: Mytheresa
Borsa a mano (MULBERRY)
Credits: Renè Caovilla
Sandali gioiello in raso (RENE' CAOVILLA)
Foto

Modello bermuda

Un’alternativa comodissima alla classica mini skirt? La gonna pantalone, in versione cortissima ovviamente! Non tutto infatti è sempre come sembra, nella vita come nella moda. Per la primavera estate 2019 moltissime minigonne colorate nasconderanno infatti un segreto: un paio di praticissimi shorts capaci di trasformare l’iconica creazione di Mary Quant in un capo ideale per tutti i giorni, perfetto per look decisamente più bon ton. 

Abbinala a una camicia ampia in seta - da portare in versione sixties annodata sulla vita - e opta per un paio di chiccosissime kitten heels: et voilà… ecco servito un look contemporaneamente raffinato, comodo e sbarazzino che ti farà innamorare!

Credits: Getty Images
Look con minigonna-bermuda
Credits: Mytheresa
Camicia fantasia (JOHANNA ORTIZ)
Credits: Zara
Minigonna bermuda (ZARA)
Credits: Mytheresa
Sandalo con tacco basso (TOD'S)
Credits: Mytheresa
Borsa a mano (WANDLER)
Foto
Riproduzione riservata