Moda anni 80: è di nuovo tendenza per la primavera

Credits: Getty Images / Mondadori Foto

Cappelli da diva, cinturoni dalla fibbia dorata, lacci, spacchi e lamé per far partire la serata. In passerella tornano gli anni ottanta dai forti eccessi e cromatismi. Sfoglia la nostra gallery per prendere spunto!

Credits: Mondadori foto

Balmain, primavera estate 2016

Credits: Mondadori Foto

Chanel, 1988

Credits: Zara

Zara, pantaloni a palazzo comodi

Credits: Mondadori foto

Dries van noten, vita alta e linea morbida per i pants anni ottanta.

Credits: Mondadori Foto

Chanel, 1988, camicia bianca gonna dalla linea A e ricchi accessori.

Credits: H&M

Cromatismi e tagli sensuali, H&M

Credits: H&M

Bottoncini ed effetto vernice per la gonna in foto, H&M.

Credits: Getty Images

Pierre Cardin, 1981, spalline e colore per la collezione.

Credits: Asos

In stile anni ottanta, la tutina in blu elettrico di Asos, in foto.

Credits: Isabel Marant

Cangiante con ruches sul davanti, la gonna Isabel Marant in foto.

Credits: Topshop

Patchwork di paillettes per il minidress di Topshop.

Credits: Topshop

Per evidenziare il punto vita, via libera ai cinturoni.

Credits: Asos

Multicolor gli accessori,come il marsupio arcobaleno in foto, Asos.

Foto

Il decennio più esagerato della moda ritorna riveduto e corretto: ecco alcuni dei capi e accessori più belli visti in passerella

Gli anni 80 non sono per niente passati, anzi! Sulle passerelle della primavera estate 2016 si sono visti cinturoni dalla fibbia preziosa, le rouches, i rigidi collier (come quelli Balmain), i pantaloni a palazzo a vita alta dalla linea scivolata (super chic quelli di Dries Van Noten) e il glitter per gli accessori.

Femminilità ostentata, giacche in pelle da aviatore e luccicanti abiti di paillettes e lurex: sfoglia la gallery e lasciati inspirare!

Riproduzione riservata