Calze che passione! Privalia svela quali sono i modelli più amati

Il sondaggio condotto da Privalia conferma l'importanza della calza tra le tendenze moda 2018. Curiose di scoprire tutti i dettagli?

Calze  a rete, collant, calzini glitterati o personalizzati da applicazioni di  ogni genere e il calzettone da tennis che torna di moda. Le calze sono un vero must have del momento e la conferma arriva anche da un sondaggio condotto da Privalia: le clienti italiane dell'etailer sono convinte che la calza sia l’accessorio chiave del 2018, capace di arricchire look di ogni genere o  anche di sdrammatizzare abbinamenti troppo seri.

Il  collant, oggetto di culto nella moda femminile, è da sempre vissuto  come uno tra gli indumenti più sensuali. Fu infatti un’invenzione statunitense che si  diffuse molto rapidamente, grazie anche alla minigonna che iniziò a spopolare a partire dagli anni 60’.  Nel 2019 saranno esattamente 60 anni dalla nascita dei collant, ma ogni anno cambia, si trasforma e fa sempre più tendenza, un vero accessorio da avere sempre nel guardaroba!

Collant a rete che passione!

Le italiane, tra la versione classica del collant e quella a rete, oggi preferiscono la seconda (57%), soprattutto se impreziosita da applicazioni floreali, cristalli, perle o dettagli  colorati, vera assoluta novità di questa stagione. La calza a rete non è più un accessorio alternativo, anzi, a partire dalle più note fashion blogger, sta riconquistando sempre più donne,  diventando di tendenza, anche nella versione gambaletto e alla caviglia.  Ma come indossarla? Al primo posto – rivelano le clienti Privalia - sotto a pantaloni o jeans, mostrando l’elastico dei collant a rete appena sopra la cintura (37%), a seguire l’abbinamento con abiti e minigonne (33%) e al terzo posto i jeans strappati (30%). Il distacco tra i tre look è veramente  corto, d’altronde la calza a rete sta bene proprio con tutto. Il colore preferito? Il nero vince su tutti con il 90% dei voti. Ideali per chi ha voglia di osare.

Anche lo scaldamuscolo si fa trendy

Se  nel 1983 Alex Owens, la protagonista di Flashdance, ha scatenato il  desiderio di indossare gli scaldamuscoli anche per una serata, oggi  questo diventa (quasi)  realtà. Infatti, il 45% delle italiane dichiara di avere calze in lana con la punta aperta da abbinare con gonne longuette e décolleté. Ma non  solo scaldamuscoli. Il 25% delle intervistate indossa calzine di lana a  coste o intrecciate da portare raccolte alla caviglia, con scarpe basse ma anche  abbinate ad un tacco. I colori preferiti dalle clienti Privalia?  Il grigio (39%), il beige (37%) e per le più audaci il lurex (24%). Il  66% delle intervistate ha ammesso, inoltre, di essere propensa ad  inserire un tocco di viola nel proprio guardaroba per  il 2018, partendo proprio dal calzino. Il colore pantone dell’anno,  infatti, si presta agli abbinamenti più inaspettati, e anche le più  restie ai colori forti troveranno facilmente modo di inserirlo nel  proprio outfit.

Il ritorno del calzettone di spugna 'hipster'

Il 35% delle clienti coinvolte, sceglie anche calze e calzini colorati e con fantasie particolari. Le più amate? I pois (44%), fiori e fantasie tropicali (31%) e rombi (25%) in vero stile british. Molto amate anche le applicazioni più bizzarre (42%): pon-pon super colorati, perle, cristalli, fiori e fiocchi (più o meno piccoli) da sfoggiare rigorosamente con look semplici e poco appariscenti. In  un impetuoso ritorno in voga della moda anni ‘80/’90, torna alla  ribalta il calzettone bianco di spugna. Rispolverato dai look sportivi  di più di vent’anni  fa degli hipster, è oggi un capo irrinunciabile che non può mancare nel  cassetto delle calze. Non c’è più da stupirsi, quindi, che influencer,  blogger e anche qualche personaggio dello showbiz, si aggirino addirittura in ciabatte e calzettoni. Ben 56% delle clienti Privalia indossa il calzettone bianco in spugna, abbinato ad un paio di sneakers ma anche con anfibi neri di pelle e  minigonna.

Il collant nero

Come dimenticarsi del classico collant nero, che si reinventa e lascia spazio a versioni nettamente più eccentriche. Infatti, l’accessorio si  propone per la  nuova stagione con un nuovo motto: nessun limite alla fantasia! Le  clienti italiane, oltre alla versione classica, più o meno velata, lo  indossano anche nelle varie fantasie proposte in questa nuova stagione  (55%): stelle, pois, fiori, brillantini e perle applicate sono solo alcuni esempi. Le clienti Privalia trovano che questa nuova versione del collant nero sia l’ideale per  osare un po’ di più. E a proposito di osare, come tralasciare anche un  altro grande classico  della seduzione: il collant super velato con la riga posteriore, scelto dal 37% per un look elegantemente retrò e audace.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te