Vintage che passione: tutti i consigli per reinterpretare la moda del passato

  • 17 05 2021
Il sapore del passato in chiave moderna: indossare vintage è una vera e propria arte e, saperlo fare, non è così difficile basta seguire i giusti consigli

Pantaloni a zampa, maxi pullover coloratissimi, giacche in tweed, gonne a vita alta e abiti in set impalpabili: il vintage è questo e anche molto di più. Acquistare, indossare e amare la moda del passato è un vero e proprio stile di vita e per farlo, oltre ad apprezzare lo stile del passato e avere tanta pazienza per la ricerca dei pezzi più speciali, bisogna anche capire come reinterpretare ogni singolo pezzo e renderlo fit sulla fisicità e lo stile di ognuno.

Farlo nel modo giusto non è così difficile e riuscire ad aggiornare qualsiasi look proveniente dagli anni ’70, ’80 e ’90 è possibile, ma prima di tutto è fondamentale acquistare del vero vintage (nuovo o usato) e, il posto giusto, è eBay.

Tutti, ma proprio tutti, prima o poi hanno dovuto svuotare un vecchio armadio o hanno ritrovato un paio di pantaloni dimenticati chissà da quanti anni. Ecco, se è successo anche a te almeno una volta, forse è arrivato il momento di pensare a una seconda vita per tutti quei capi e dare il via a un’economia circolare all’insegna del fashion.

eBay, infatti, è il market place dove i privati possono vendere oggetti e abiti di second hand e vintage fornendo così ottenendo pezzi unici per un guardaroba tutto nuovo. Bastano pochi click, un paio di foto ben fatte, e oltre 180 milioni di acquirenti in tutto il mondo saranno pronti ad acquistare tutto ciò che non ami più. Per te un vecchio abito mai indossato, per qualcun altro un modello all’ultima moda da abbinare nel modo giusto e su come farlo te lo sveliamo noi.

Il tutto ovviamente senza paura e senza rischi grazie alla Garanzia Cliente eBay che ti consente di essere rimborsato nel caso in cui il prodotto non venga spedito o non sia conforme alla descrizione presente sul sito.

 Mixa i capi

Spesso i capi vintage sono contraddistinti da colori audaci, tinte forti e disegni decisamente invadenti. Qui il trucco sta nel mixare i capi abbinando modelli dal carattere ben definito con altri pezzi più discreti come un paio di blue jeans e delle sneakers bianche.

Valorizza i punti giusti

Se ti sei improvvisamente innamorata di una giacca over, tipica degli anni ’80, cerca di indossarla valorizzando i giusti punti. Ad esempio aggiungi una cintura sotto il seno oppure lascia la giacca sempre aperta, anche in inverno, aggiungendo un maxi pullover caldissimo.

Prova il layering

Conosci il layering? La possibilità di creare e indossare più strati è un ottimo modo per valorizzare i capi vintage come camicie e bluse. Scegli i modelli a mezza manica e indossali sopra una classica t-shirt bianca lasciandoli aperti oppure facendo un nodo veloce sotto al seno. In men che non si dica andrai a creare un look davvero moderno e cool.

Scegli capi moderni

Chi lo dice che vintage e contemporaneo non possano andare di pari passo, oltre a poterli facilmente mixare insieme, tantissimi capi di second hand degli anni passati hanno un aspetto decisamente moderno. Come la mini skirt in jeans, intramontabile pezzo che, nel corso degli anni ha subito piccole modifiche ma ha sempre mantenuto il suo carattere e stile.

I contenuti di questo post sono stati prodotti integralmente da eBay.
© Riproduzione riservata.