Ariana Grande manda in tilt Youtube con il video “Thank U, next”

03 12 2018 di Alessia Sironi
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Foto

Il video di Ariana Grande, che ha mandato in tilt YouTube, è un omaggio agli anni Duemila: ha elettrizzato gli animi dei suoi fan, che hanno ritrovato colori, personaggi e mood del film cult Mean Girls: effetto nostalgia e visibilio

Youtube va completamente in tilt per un video e la "colpa" (o meglio, l'onore) è della cantante statunitense Ariana Grande che il 30 novembre corso ha pubblicato il suo nuovo singolo "Thank u, next" sperimentando la modalità live streaming. Una novità per il lancio di una canzone che Youtube non ha saputo gestire a dovere: le persone collegate a uno schermo per godersi lo spettacolo in diretta sono state 829mila. E le visualizzazioni sono arrivate a 89 milioni. Roba da non credere! Ma il reale problema è stata la gestione in tempo reale dei commenti degli utenti: 516mila. Un record assoluto. Al punto che la stessa piattaforma è dovuta intervenire per spiegare perché i fan non vedevano i loro messaggi comparire una volta inviato il tasto "pubblica".

Ma chi è questa ragazza in miniatura (è alta solamente 1 metro e 52 centimetri) che manda in tilt non solo Youtube ma anche folle di fan che la osannano a ogni sua apparizione pubblica? Ariana Grande-Butera, classe 1993, non è solo una cantante e compositrice statunitense ma è anche un'attrice che deve la sua fama al ruolo di Cat Valentine nelle sitcom di successo di Nickelodeon Victorious e Sam & Cat. Il primo singolo Put Your Hearts Up, risale invece al 2011 mentre il secondo, pubblicato nel 2013, ottiene il primo posto nella Billboard Hot 200: mica male per una ragazzina di appena vent'anni. Da quel momento tutti al mondo canticchiano i suoi "motivetti" pop: pensate che l'album My Everything, pubblicato il 25 agosto 2014 ha venduto oltre 4,5 milioni di copie in tutto il mondo!

Ariana è figlia di Joan Grande, proprietaria di un'azienda che produce strumenti per la comunicazione e allarmi di sicurezza per la Marina, ed Edward Butera, che possiede una società di progettazione grafica. Ariana ha origini italiane: i suoi bisnonni Antonio Grande e Filomena Lavenditti emigrarono nel 1912 da Campobasso negli Stati Uniti. Fin da piccola Ariana è sempre stata appassionata al canto, alla recitazione, all'intrattenimento e al ballo. A soli quattro anni viene chiamata dalla Nickelodeon per un ruolo nello show All That. E ha otto anni quando, recitando con una compagnia teatrale di bambini, ottiene il suo primo ruolo in Annie e sotto l'influenza di Gloria Estefan inizia a studiare canto.

Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Foto

Nonostante la giovane età Ariana Grande ha già avuto una vita sentimentale piuttosto movimentata: l'ultimo "fidanzato", Pete Davidson, è durato meno di cinque mesi. La cantante e l’attore, star del Saturday Night Live, si sono lasciati di comune accordo qualche settimana fa, dopo che per settimane si erano inseguite voci di rottura. Una separazione arrivata in un periodo non semplice per la cantante, segnato dalla morte dell’ex fidanzato Mac Miller, mancato per un’apparente overdose lo scorso 7 settembre, e al quale aveva dedicato un commevente post su Instagram e dopo la dura "prova" dell’attentato di Manchester.

Riproduzione riservata