Cristiano Ronaldo, le lacrime per il padre e l’amore per Georgina

18 09 2019 di Alessia Sironi
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Foto

"Non ho mai davvero conosciuto mio padre. Era sempre ubriaco". A rivelarlo tra le lacrime è il campione Cristiano Ronaldo in un’intervista con Piers Morgan. Ma si parla anche delle nozze con Georgina

"Sono diventato il migliore, ho vinto tanti premi, ma mio padre non ha potuto assistere a queste mie vittorie". Intervistato da Piers Morgan per Good Morning Britain, il pluripremiato campione di football Cristiano Ronaldo svela il suo lato più sensibile e umano. E, mentre ricorda il padre José Dinis Aveiro morto nel 2005 per problemi di alcool, piange come un bambino di fronte al filmato estratto da un’intervista di Dinis alla tv norvegese prima degli Europei del 2004, un anno prima di morire, in cui raccontava quanto fosse orgoglioso di suo figlio. Si parla sempre delle prodezze dei bomber come lui in campo ma mai delle loro vite, al di là dei gossip. Ecco perché un Cristiano così non si era mai visto e sta facendo tanto discutere.

Il campione portoghese è crollato in lacrime ricordando la malattia del padre: "La tristezza più grande per me è sapere che mio padre non ha mai visto quello che sono diventato. Sono diventato il numero uno e lui non sa nulla". Per molti è stata l'occasione per conoscere un altro lato di Ronaldo e non solo l'attaccante che spinge per il goal. Cristiano è anche uomo e figlio e il ricordo del padre José morto a 52 anni a causa di un’insufficienza epatica dovuta all’alcolismo commuove tutti.

L'intervista è stata anche l'occasione per parlare della sua famiglia, del forte legame con la madre, con i figli, soprattutto con il primogenito e con la bella fidanzata Georgina Rodriguez. Il calciatore non ha dubbi: andrà presto all'altare con Georgina Rodriguez, sua compagna dal 2016 e madre di Alana Martina, la più piccola dei suoi quattro figli. Durante "Good Morning Britain" infatti il fuoriclasse juventino ha raccontato del forte sentimento che lo unisce alla modella: "Mi ha aiutato molto. E io la amo. Ci sposeremo, questo è certo. La nostra relazione è perfetta. Lei per me è anche un’amica. Parliamo molto. Io con lei apro il mio cuore e lei fa lo stesso con me".

Le nozze quindi sono solo una questione di dettagli perché a volere i fiori d'arancio è anche mamma Maria Dolores Aveiro che ha sempre avuto una grandissima influenza nella vita di Ronaldo: "E' anche il sogno di mia madre", ha detto il campione.

Riproduzione riservata