Diodato e Levante: la storia d’amore che vorrei

11 02 2020 di Alessia Sironi
Credits: Getty Images

Con la vittoria di Diodato a Sanremo sul mondo social è partita la caccia alla love story ed è emerso il nome di Levante. I due hanno avuto una relazione (finita) lontano dai riflettori ma sono rimasti molto amici. E ora i loro fan sperano in un ritorno di fiamma. E in un duetto

"Diodante". Ecco cosa sperano di sentire i fan della coppia (anzi dell'ex coppia) di artisti Diodato-Levante. Dopo la vittoria al 70° Festival di Sanremo di Antonio Diodato, i social, tra fan reali e follower fittizi, si sono scatenati in un tam-tam che li rivorrebbe insieme. Claudia Lagona, questo il nome vero della cantante siciliana, infatti, ha avuto una storia durata oltre due anni con Diodato, ma sulla quale ha sempre mantenuto il più stretto riserbo. Insomma, parliamo di un amore iniziato e finito, emerso ora che Diodato ha messo in musica le sue emozioni più profonde. «È dedicata a Levante la canzone vincitrice di Sanremo?» è stata la domanda più frequente fatta al cantante dopo la vittoria. Tra l'imbarazzo dei diretti interessati e l'insistenza dei giornalisti, la storia d'amore terminata da qualche mese e sempre rimasta sotto la sfera del gossip, è venuta allo scoperto loro malgrado e le congetture a riferimenti, echi ed allusioni nei loro brani sono diventate plausibili.

Fai rumore «È un invito a rompere il silenzio, a farsi sentire, abbattere i muri dell’incomunicabilità, abbattere i silenzi tra le persone, che ti possono far pensare che chi in quel momento non ti parla pensi di te cose che invece magari non sono vere», racconta Diodato per spiegare il senso della sua canzone, ma sulla storia con Levante dice «Non voglio entrare in cose personali. È una storia di cui non abbiamo mai voluto parlare. Non legherei questo brano solo a quanto accaduto fra noi». Non solo. Ma anche. Forse. E il brano sembra proprio un inno all'amore ri-cercato e ri-trovato: «Per quanto io fugga, torno sempre a te...E faccio finta di non ricordare, e faccio finta di dimenticare».

Pare che questa non sia la prima canzone che Diodato ha dedicato a Levante. La prima risale al novembre del 2017: si tratta di "Cretino che sei". «Adesso il cuore ti si spaccherà, ci sei cascato di nuovo», cantava l’artista. Levante ha poi risposto con "Antonio" nell'ottobre 2019 con «Lo sai benissimo, mi piaci tu, non ti chiedo giurami per sempre, l’amore non esiste nel futuro prossimo». Nonostante il legame tra i due fosse già finito, la cantante catanese aveva deciso di lasciare la canzone nell’album, dichiarando a Vanity Fair: «Ho deciso di tenerla perché abbiamo avuto una bellissima storia d’amore che si meritava una bellissima canzone d’amore. Volevo che restasse traccia delle cose belle che ci sono state».

E con queste premesse i fan sperano che il match point tra i due continui a suon di brani ed emozioni. E chissà, magari un giorno in un duetto!

Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Foto
Riproduzione riservata