Gwyneth Paltrow e il meme con il suo nuovo vibratore

L’attrice ha lanciato il suo primo dispositivo di piacere sessuale su Instagram con un flashback dell'after-party degli Oscar del 1999: abito rosa di Ralph Lauren e vibratore al posto dell’Oscar. E le fan sono impazzite

«Goop vibes goop vibrations» avrebbero cantato i Beach Boys se fosse esistito il sito di lifestyle di Gwyneth Paltrow nel 1966. La bella attrice californiana che solo un paio di anni fa, disamorata e stanca del sistema-Hollywood, ha detto addio al cinema, ha lanciato il suo primo vibratore. Il premio Oscar per Shakespeare in love ha infatti creato un meme ad hoc ritoccando lo scatto che la ritrae nell'ormai mitico abito rosa firmato Ralph Lauren con la sua statuetta tra le mani che per l'occasione si è trasformata nel nuovo oggetto del desiderio targato Goop. «Anch’io so come fare meme, ragazzi. Andate su @goop per vedere di cosa si tratta», ha postato la Paltrow sempre più impegnata a trovare il modo di regalare piacere alle donne che la seguono.

«Abbiamo testato molti vibratori nel corso degli anni, un lavoro che prendiamo sul serio, sapendo che i grandi vibratori portano grandi orgasmi», fanno sapere da Goop. Fondamentalmente, è un piacere, insomma, più che un lavoro. Con un click viene quindi presentato contemporaneamente al mondo su tutti i profili social il nuovo vibratore a bacchetta bifacciale. Perché bacchetta? Ovviamente perché è l'ultima bacchetta magica per il massaggio vulvare e clitorideo e una stimolazione precisa e mirata. «Entrambi i lati sono un sogno grazie agli otto pulsanti che garantiscono altrettante esplorazioni. Ci auguriamo che vi piaccia», concludono le esperte.

Getty Images
Getty Images
Shutterstock
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images

Gwyneth Paltrow conferma di aver ascoltato e assecondato i desideri e le richieste di tutte per la creazione del primo vibratore firmato Goop. «Si tratta di un giocattolo a doppio uso e ad otto intensità variabili ⁣ con una batteria ricaricabile e display a Led con una luce che indica quando mancano quindici minuti in caso una ci prenda gusto e allunghi i tempi. Non solo: è progettato per divertirsi sotto la doccia e ha persino una discreta custodia da viaggio», spiega l'attrice che vende il prodotto per 95 dollari. ⁣

Neanche a dirlo, le richieste per il magico oggetto sono arrivate copiose tanto che l'azienda ha dovuto creare una lista d'attesa. Così, la "nostra" Gwyneth, che ormai riusciamo a immaginarci solo tra una candela al profumo di orgasmo, una al profumo di vagina, uova vaginali e vibratori, ha dimostrato (ancora una volta) che per fare business si deve vendere sesso!

Riproduzione riservata