Ju tarramutu, il film per ricordare il terremoto de L’Aquila

05 04 2011

"C'è una cosa che nessuna tv, nessuna radio può riportare fedelmente: il  silenzio. Nei primi giorni dopo il sisma il silenzio era ovunque. Non  solo tra le macerie. Le persone andavano in giro come fantasmi. In mezzo  alla gente c'era il silenzio, dentro la testa c'era il silenzio".

Paolo Pisanelli

Ju Tarramutu, il sito