Pippa Middleton: luna di miele e di stile tra Polinesia e Australia

L'attenzione per Pippa Middleton e il milionario James Matthews non si spegne. Abbandonata l'isola privata della Polinesia, la coppia è arrivata in Australia. La sorellina di Kate piace molto perché sfoggia da sempre uno stile sobrio, chic e semplice. E appare meno 'studiata' della Duchessa. 

La cassa di risonanza mediatica del matrimonio tra Pippa Middleton e il milionario James Matthews non accenna a diminuire. Abbandonata la paradisiaca isola privata della Polinesia, The Brando, gli sposi si sono 'trasferiti' in Australia, a Sidney, nel lussuoso Park Hyatt Hotel. Al Cottage Point Inn nessuno ha potuto fare a meno di notare la deliziosa Pippa in un elegante abito a righe firmato Kate Spade con le sue espadrillas in corda molto amate anche dalla sorella Kate, e la borsa di paglia: "Effortless chic" è stata definita dai paparazzi e tabloid australiani che hanno subito colto l'occasione per paragonare il suo stile a quello della duchessa di Cambridge definito "più studiato, troppo impostato, eccessivamente bon ton e fastidiosamente perfetto". 

A seguire i passi di Pippa e James è come sempre il Daily Mail, che dal 20 maggio (giorno delle sontuose nozze) in poi ha reso pubblico ogni loro singolo spostamento della coppia a partire dall'imbarco a Los Angeles alla volta di Tetiaroa, nell'esclusivo eco-resort costruito su quella che era la proprietà di Marlon Brando da 4mila dollari a notte. 

L’attenzione del tabloid britannico è comprensibile. Le nozze della secondogenita di casa Middleton sono state un 'piccolo' (circa un milione di sterline in tutto!) evento, seppur quasi irrilevante nel panorama della Royal Family, e Pippa è diventata la moglie di uno dei personaggi più ricco dell'intero Regno Unito

Instagram
Instagram
Instagram
Instagram
Instagram
Instagram
Instagram
Instagram
Instagram
Instagram
Instagram
Instagram
Instagram
Instagram
Instagram
Instagram
Instagram
Instagram
Riproduzione riservata