Principe Harry: da soldato a cagnolino per colpa di Meghan

29 01 2019 di Alessia Sironi
Credits: Getty Images

Gli amici che lo conoscono da sempre sono increduli: da quando si è sposato, il duca di Sussex non è più lo stesso. Ma è sempre più vicino al marito che Meghan sognava

Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Foto

C'era una volta un principe di nome Harry, figlio dell'erede al trono britannico Carlo e dell'amata Diana. Harry dopo la perdita della mamma in un incidente stradale quando aveva solo 12 anni, ha faticato a recuperare il suo equilibrio e si è trasformato in quello che un vero principe non dovrebbe mai essere: ribelle, scapestrato, irriverente e sconveniente. Harry però era tutto ciò e, tra critiche e marachelle, è diventato un uomo. Un uomo che si è fatto strada grazie alle azioni umanitarie, grazie alla creazione di quella che è ormai un'istituzione per i veterani, e cioè gli Invictus Games, e grazie al fatto che assomigliasse sempre più a mamma Diana. Insomma, si è trasformato nel principe che tutti i sudditi (e la Famiglia Reale) si aspettavano.

Questo fino all'incontro con Meghan Markle. O meglio, fino al giorno delle nozze. Perché da allora, il soldato e il ribelle che c'erano in lui sono scomparsi del tutto (o quasi, dicono i più intimi) e si è trasformato in ciò che la duchessa di Sussex più desiderava: un "cagnolino" da riporto. Oggi, al posto di Harry, c'è uno smidollato pronto a bere succhi di carciofi, sedano e mele la mattina, a dire no alle uscite con gli amici, a un bicchiere di buon vino in compagnia, alle partite a poker, e a dedicarsi solo allo yoga e alla meditazione, alla cameretta del Royal Baby in perfetto stile vegan e alle discipline olistiche.

Attenzione, non c'è nulla di male in tutto ciò, se non fosse che invece il Principe ha sempre adorato le battute di caccia e sorseggiare rum con gli amici fumando un buon sigaro.

Naturalmente la stampa britannica si dice preoccupata del cambiamento radicale di Harry che da bad boy è diventato il perfetto cartoon di Meghan Markle: certo l'attuale "mogliettina" non sarebbe mai uscita con il principe-nazista o con quello che giocava a strip poker in albergo! Ma ora dietro a tutte le decisioni e le mosse di Harry c'è lei, la stratega Meghan.

A 34 anni, il futuro papà, è davvero sempre più il marito che l'ex signora Markle voleva. E lui da parte sua continua a ripetere di non credereci ancora: "Come posso essere stato così fortunato da meritarmi una donna come lei?". Gli amici storici del principe invece si dicono scioccati da una tale svolta, al di là dei green juice e della meditazione.

E ad essere ancora più stupefatta è la Regina Elisabetta: stando a quanto riporta il magazine americano "Globe", la nonna reale non apprezzerebbe più da tempo i continui comportamenti invadenti della Duchessa di Sussex, giudicati poco conformi al protocollo e sarebbe molto preoccupata per Harry. La tensione che si registra a corte (anche per i difficili rapporti tra Meghan e Kate Middleton) sta raggiungendo livelli che non si vedevano dai divorzi di Carlo e Diana e Sarah Ferguson e il duca di York.

E intanto il sorriso di Harry è scomparso...chissà se con l'arrivo del bebè le tensioni si appianeranno!

Riproduzione riservata