Riccardo Scamarcio papà, la fidanzata Angharad Wood incinta

L'attore pugliese aspetterebbe il suo primo figlio dalla compagna con cui fa coppia fissa da due anni. Per il sex symbol italiano si tratta del primogenito, la manager inglese dello showbiz ha già una figlia da una precedente relazione. Ecco chi è Angharad Wood

Schivo e da sempre poco incline ai pettegolezzi, Riccardo Scamarcio da due anni ha trovato l'amore tra le braccia di Angharad Wood, con la quale è stato immortalato mentre passeggiava per le vie di Roma. La manager inglese - lavora con il mondo dello spettacolo e dirige l'agenzia Tavistock Wood - di 46 anni (sei in più dell'attore pugliese) che dovrebbe dare alla luce una femminuccia nel mese di agosto, è già madre di una bambina avuta da una precedente relazione.

È difficile trovare scatti che li ritraggano insieme perché sia Scamarcio che la Wood si sono sempre tenuti lontano dai riflettori e la paparazzata del settimanale Diva e Donna, che ha immortalato l’attore insieme alla sua compagna all'ottavo mese di gravidanza è una delle poche foto che li vede protagonisti. Ovviamente non è sfuggita la sua somiglianza con Valeria Golino, storica ex di Scamarcio, con cui il protagonista di "Tre metri sopra il cielo" è stato legato per oltre 12 anni e con cui oggi è in ottimi rapporti. Ma se anche la Wood somiglia molto a Valeria Golino, c’è da dire che comunque Scamarcio ha decisamente voltato pagina con buona pace di tutti i fan della coppia che hanno sempre sperato in un ritorno di fiamma. E non solo perché piacciono le storie d'amore che finiscono bene ma perché la bravissima Valeria Golino è la dimostrazione che tutte le donne possono scegliere con chi vivere la propria vita sentimentale: con un uomo più vecchio di 20 anni così come con un ragazzo più giovane di 15.

Angharad Wood, compagna di Riccardo Scamarcio.
Angharad Wood, compagna di Riccardo Scamarcio.

A quanto pare però Angharad Wood ha davvero stregato lo "scapolo d’oro" del cinema italiano perché non solo è in attesa di una bambina ma è riuscita a infilargli persino il mitico cerchietto all'anulare. Il magazine infatti fa notare la fede al dito dei due protagonisti di questa estate per i quali è scattato il colpo di fulmine proprio due anni fa quando si sono conosciuti per motivi professionali.

Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images

Scamarcio è nato il 13 novembre del 1979 a Trani e dal debutto con "La meglio gioventù" e il grande successo popolare di "Tre metri sopra il cielo", l'attore pugliese ha fatto tantissima strada, muovendosi in maniera eclettica tra commedia, dramma e perfino noir. "Romanzo criminale", "Mio fratello è figlio unico", "Mine vaganti", "La prima linea", "La verità sta in cielo", "Loro" ed "Euforia" sono solo alcuni dei tanti film interpretati; e ha lavorato con registi del calibro di Michele Placido, Sergio Rubini, Paolo e Vittorio Taviani, Pupi Avati, Ferzan Ozpetek e Paolo Sorrentino. Molte anche le esperienze lavorative internazionali (grazie all'ex fidanzata Golino che l'ha introdotto nel mondo del cinema hollywoodiano) in film diretti da Woody Allen, Costa-Gravas, Paul Haggis e John Wells.

Riproduzione riservata