Tiziano Ferro si è sposato con l’americano Victor Allen

15 07 2019 di Alessia Sironi
Credits: Instagram @tizianoferro

Con uno scatto su Instagram il cantante ha annunciato di aver sposato l'imprenditore di Los Angeles sabato 13 luglio in una cerimonia blindatissima in una villa di Sabaudia alla presenza di una quarantina di amici

Tiziano Ferro si è sposato con l'imprenditore losangelino Victor Allen - ex consulente della Warner Bros., attualmente proprietario di un’agenzia di marketing - sabato 13 luglio, in una villa di Sabaudia, alla presenza di una quarantina di amici, con una cerimonia blindatissima. "La vita e le sue imprevedibili e meravigliose svolte. Non vedo l’ora di raccontarvi questa ennesima storia di gioia e celebrazione dell’amore", ha scritto l'artista 39enne sul suo profilo Instagram.

Il gossip si rincorreva da giorni e la notizia, riportata da Vanity Fair e Dagospia non è quindi arrivata del tutto inaspettata perché il cantante aveva lanciato numerosi indizi sui social: "Qual è la cosa che non vedete l’ora di fare questa settimana? Io ne ho due, segrete".

Tiziano e Victor, che si frequentano da oltre tre anni, secondo quanto riporta Vanity Fair, e si erano già sposati a Los Angeles lo scorso 25 giugno. E ora anche le nozze civili in Italia condivise con gli amici più stretti e i familiari, i genitori e il fratello Flavio. E per la lista nozze niente regali ma donazioni a un centro di salvataggio per cani voluto da Victor e al reparto oncologico dell’ospedale di Latina.

Sulle fedi due date diverse, quella delle nozze a Los Angeles e quella della cerimonia italiana. Sempre molto geloso della sua vita privata, Ferro ha detto: "Per Victor faccio un’eccezione. Perché con il matrimonio lui entra a far parte della mia famiglia e questa è una verità che non si può tacere".

Riproduzione riservata