Blake Lively e Kristen Stewart, le donne di Woody Allen

12 05 2016 di Mattia Carzaniga
Credits: Olycom. Blake Lively, Woody Allen e Kristen Stewart sul red carpet di Cannes 2016.

Le due attrici sono protagoniste del nuovo film del regista americano, ma non potrebbero essere più diverse di così

Kristen Stewart e Blake Lively: sono loro le regine di Cannes 2016. Le dive erano fra le star più attese all’apertura del 69° Festival del Cinema di Cannes, l’appuntamento cinematografico più importante (e glamour) del mondo. Sono loro le protagoniste femminili di Café Society, l’atteso film di Woody Allen ambientato nell’epoca d’oro del cinema americano, gli anni ’30. Nelle sale italiane arriverà il prossimo inverno.

Le due compagne di set e di tappeto rosso non potrebbero essere più diverse: Kristen minuta e mora (anche se è arrivata sulla Croisette sfoggiando una tinta ossigenata), Blake statuaria e biondissima. Alla conferenza stampa di questa mattina si sono presentate opposte anche nel look: bianco immacolato Chanel per Stewart (è testimonial del marchio disegnato da Karl Lagerfeld), rosso fuoco Juan Carlos Obando per Lively. Del resto, sono molto diverse anche sullo schermo: la prima interpreta l’assistente di un agente di Hollywood apparentemente timida ma con la voglia di arrivare alle vette del jet-set; l’altra è una moglie e madre docile e paziente. Entrambe fanno innamorare il protagonista maschile del film, Jesse Eisenberg, anche se una sola gli spezzerà il cuore.


<p>Blake Lively, Woody Allen e Kristen Stewart al photocall di Café Society, Cannes. Crediti: Olycom</p> Credits: Olycom. Blake Lively, Woody Allen e Kristen Stewart al photocall di Café Society, Cannes 2016

Blake Lively, Woody Allen e Kristen Stewart al photocall di Café Society, Cannes. Crediti: Olycom

Nella vita Kristen e Blake sembrano però l’opposto dei personaggi che ha offerto loro Woody Allen. Dimenticati i paparazzatissimi tempi dell’amore con Robert Pattinson, Stewart ha appena concluso una relazione con la cantante e attrice francese Soko, anche se ancora non ha fatto coming out: «Non voglio che mi si metta addosso un’etichetta» ha confessato. Lively ha invece annunciato da poco di aspettare il secondo figlio dal marito Ryan Reyndols, il divo di Deadpool con cui forma una delle coppie più solide dello star-system hollywoodiano.

Entrambe icone contemporanee di stile, puntualmente monitorate da giornali e blog, questa sera avranno addosso tutti i riflettori e i flash della Montée des Marches, la scalinata che introduce al Palais des Festivals. Accanto alle due star, Woody Allen osserverà come sempre in silenzio. «Sono sempre stato un romantico» ha rivelato oggi alla presentazione di Café Society alla stampa presente a Cannes. Non poteva non farsi conquistare anche dalle due attrici più amate del momento.

Riproduzione riservata