Un anno di conquiste al femminile

/5
di

Flora Casalinuovo

Le signore con la toga hanno superato gli uomini: sono il 50,7%, come ha sottolineato l’ultimo rapporto della Cassazione. «È una piccola rivoluzione» dice Carla Marina Lendaro, presidente dell’Associazione donne magistrato italiane. «Nel 1965 solo 8 ragazze temerarie affrontarono il concorso, prima riservato ai colleghi maschi. Oggi siamo la maggioranza. E la nostra bravura è riconosciuta in ogni aula».

Scelti per te