Bullismo, la nuova legge non basta

29 11 2016 di Barbara Sgarzi
Credits: Ansa

Abbiamo una nuova legge contro bullismo e cyberbullismo, ma probabilmente non basta.

Addetti ai lavori come Guido Scorza, emerito docente di diritto di nuove tecnologie, sottolineano come lo stanziamento di fondi previsto sia di poco più di 5 euro a scuola.

Nel frattempo, Telefono azzurro ha gestito in media 1 caso al giorno tra settembre 2015 e giugno 2016. E l’associazione fa sapere che le vittime sono sempre più bambini, anche di 5 anni. Ogni famiglia dovrebbe leggere e informarsi al riguardo.

Per prevenire il fenomeno, Facebook ha da poco creato una piattaforma ricca di consigli per genitori, insegnanti e ragazzi (facebook.com/ safety/bullying). E, con il ministero della Giustizia, ha ideato la campagna Pensa prima di condividere, guida di buona condotta per non ferire nessuno con foto o scritti sgradevoli.

Riproduzione riservata