Branded Story
In collaborazione con

Non frenarti. E valorizza le tue doti da leader

11 07 2017

di Monica Magri
HR Director The Adecco Group Italia

La fiducia in sé e l’autostima si acquisiscono anche e soprattutto con l’esercizio: non sono qualità innate ma “muscoli” mentali che si sviluppano applicando le giuste strategie. L’importante è non auto limitarsi ma farsi guidare da fiducia, entusiasmo e un po’ di coraggio. Spesso, anche nel lavoro, sono le donne stesse a frenarsi, convincendosi di non essere “perfette” per date posizioni, soprattutto a livello manageriale. Questo accade quando si eccede con l’autocritica. Ricordiamoci invece che sono tante le competenze di leadership che una donna interpreta nella maniera più efficace: dallo stile di gestione caratterizzato da pragmatismo ed empatia, alla naturale capacità strategica e creativa. Il tutto valorizzato da energia e capacità di includere e da quelle qualità che ogni leader dovrebbe avere: visione, ascolto, azione. È sulla consapevolezza del proprio valore che occorre lavorare per far emergere le doti che possono fare la differenza, tanto in un team quanto ai vertici di un’azienda.

<p><em>Monica Magri, HR Director The Adecco Group Italia</em></p>

Monica Magri, HR Director The Adecco Group Italia

I contenuti di questo post sono stati prodotti in collaborazione con The Adecco Group Italia. © Riproduzione riservata.