Amici 2018, il vincitore è Irama. Battuta in finale Carmen

12 06 2018 di Alessia Sironi
Credits: Instagram @amiciufficiale

In malese Irama significa "ritmo", ma il vero nome è Filippo Maria Fanti: 22 anni nato a Carrara ma vive a Monza ha cominciato a scrivere canzoni a 7 anni e ha già alle sue spalle un Sanremo nella sezione giovani

Irama ha trionfato in una finale in cui la sua vittoria non è mai sembrata in discussione. Forse anche perché lo studio, in prevalenza femminile, con il suo strillometro non lasciava praticamente dubbi: Irama era parecchi decibel sopra tutti. E così l'edizione 17 di Amici va a Filippo Maria Fanti, il ragazzo di 22 anni nato a Carrara ma che vive a Monza: pensate che ha cominciato a scrivere canzoni a soli 7 anni nella sua cameretta e ha già alle sue spalle un Sanremo nella sezione giovani - forse a qualcuno era sfuggito che fu eliminato proprio da Ermal Meta - e oggi si gode la sua rivincita dedicando la vittoria alla nonna. "Sono incredulo e onorato. Non ho mai pensato di vincere. Ho vissuto la gara con Carmen come una condivisione", ha raccontato Irama subito dopo la vittoria.

Irama è sempre rimasto avanti nella sfida con Carmen Ferrari da Trapani - la più piccola degli 'Amici' che studia canto da tre anni, suona chitarra e pianoforte da autodidatta e frequenta il quinto anno del liceo scientifico. La siciliana era arrivata allo scontro finale eliminando Einar, che a sua volta aveva battuto Lauren. La ballerina si è consolata non solo ricevendo il premio della critica ma anche una proposta di lavoro: entrare nel gruppo di ballerini professionisti di Amici. E ricordiamo anche che oltre l'80% dei ballerini passati da Amici oggi è professionista.

Riproduzione riservata